/ Loanese

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Loanese | giovedì 22 marzo 2018, 14:05

“Vibram® Maremontana – Memorial Cencin De Francesco”, la Croce Rossa di Loano è pronta per garantire l'assistenza sanitaria

Gli operatori della Croce Rossa assisteranno i circa 1000 atleti specialisti italiani e stranieri, tra i quali numerosi campioni di livello internazionale, che si sfideranno sui tracciati da 60 Km, 45 Km e 20 Km e per la camminata non competitiva di 14 Km.

Dodici mezzi tra ambulanze e fuoristrada 4X4, 4 tende pneumatiche PMA (posto medico avanzato), 5 medici sul percorso e uno, il direttore sanitario della manifestazione Massimo Castelli, nella sala operativa posizionata nei pressi del palasport “Garassini”, 10 infermieri di “Savona Soccorso” e Infermiere Volontarie CRI, 36 volontari Cri del Comitato di Loano e di altri comitati lombardi e piemontesi giunti appositamente, ed ancora, 60 operatori Smts Cri provenienti da tutta la Liguria, dal Piemonte, e dalla Lombardia e 10 operatori Telecomunicazioni della Cri. Sono i numeri dell’imponente servizio di assistenza sanitaria predisposto dalla Croce Rossa Italiana di Loano in occasione del trail “Vibram® Maremontana – Memorial Cencin De Francesco”, che si correrà Domenica 25 Marzo sui sentieri dell’entroterra loanese.

Gli operatori della Croce Rossa assisteranno i circa 1000 atleti specialisti italiani e stranieri, tra i quali numerosi campioni di livello internazionale, che si sfideranno sui tracciati da 60 Km, 45 Km e 20 Km e per la camminata non competitiva di 14 Km. Gli Smts sono volontari della Croce Rossa addestrati a soccorsi con mezzi e tecniche speciali, personale specializzato in condizioni emergenziali di particolare rilievo: ricerca e soccorso di persone disperse e/o scomparse in zone impervie a seguito di eventi atmosferici, evacuazione di persone da edifici, impianti e mezzi di trasporto e il soccorso in acqua.

Gli Operatori Smts sono considerati come unità altamente specializzate della Croce Rossa Italiana; hanno abilitazioni in tecniche speleo alpine, cartografia, orientamento, avvicinamento agli aeromobili, soccorso in acqua e soccorso in zone impervie, oltre al classico corso da soccorritore. Il tutto per garantire la massima sicurezza sanitaria ai numerosi partecipanti alla corsa podistica, che partirà dal lungomare di Loano per raggiungere i monti alle spalle della cittadina ligure, anche con dislivelli di 3640 metri per la gara da 60 km.

Il gruppo giovani della CRI Loano sarà presente con un suo stand sul lungomare loanese, nella zona della partenza della corsa, per illustrare le attività della Croce Rossa e per proseguire la raccolta fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza di soccorso.

c.s.

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore