/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | sabato 14 aprile 2018, 08:58

Albenga, la Fionda di Legno centra un bersaglio importante: il femminicidio e la violenza contro le donne

Domani Antonio Ricci consegnerà il micidiale tirapietre a due donne in rappresentanza di tutto l’universo femminile: l’avvocato-senatrice Giulia Bongiorno e la conduttrice Michelle Hunziker

Albenga, la Fionda di Legno centra un bersaglio importante: il femminicidio e la violenza contro le donne

Domenica ad Albenga colpo ben mirato dei Fieui di Caruggi, gli intramontabili monelli dei vicoli ingauni. La loro Fionda 2018 mira ad un bersaglio importante e di drammatica attualità: il femminicidio e la violenza contro le donne. Per questo Antonio Ricci consegnerà il micidiale tirapietre a due donne in rappresentanza di tutto l’universo femminile.

E che donne! Saliranno infatti sul palco dell’ Ambra l’avvocato-senatrice Giulia Bongiorno e la conduttrice di Striscia Michelle Hunziker, che arriveranno ad Albenga rispettivamente da Roma e da Milano. Sono attese da un grande pubblico che ha da tempo prenotato ogni posto del Teatro albenganese, dove si svolge abitualmente la cerimonia di premiazione, sotto la guida di Mario Mesiano. 

Le premiate sono co-fondatrici di Doppia Difesa, una associazione che ha tra i suoi scopi quello di prestare assistenza legale e psicologica alle  vittime di soprusi e di focalizzare –attraverso i media – l’attenzione di tutti, e in particolare delle istituzioni, sulle difficoltà che troppo spesso le donne incontrano nell’ambito sociale, lavorativo ed anche familiare. Nonostante la serietà dell’argomento trattato i Fieui di Caruggi promettono di regalare a chi sarà presente un pomeriggio piacevole, come avvenuto in tutte le edizioni precedenti del Premio Fionda di legno.  Parteciperanno Marisa Fagnani, con la sua voce e la sua chitarra, e l’attrice Francesca Galizia che regalerà al pubblico un prezioso ed emozionante momento di riflessione.

Il tutto avrà inizio alle ore 17 precise e le offerte raccolte saranno destinate, oltre che a Doppia Difesa, allo sportello antiviolenza Artemisia Gentileschi di Albenga.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore