/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 18 aprile 2018, 09:00

Torna l'estate e ad Alassio il problema delle cabine che impediscono di vedere il mare. 'Alassio X Noi': "La soluzione sono le "MiniCab"

Aldo De Michelis: "Installate negli stabilimenti comunali e i privati potranno decidere di passare a questo sistema"

Torna l'estate e ad Alassio il problema delle cabine che impediscono di vedere il mare. 'Alassio X Noi': "La soluzione sono le "MiniCab"

Mentre in città è scoppiata la caccia al candidato e si continuano tentativi di fusioni a freddo Alassio X NOI continua nel suo lavoro di presentazione di programma e progetti.

Ieri è stata la volta del progetto "MiniCab" volto a proporre una soluzione in grado di mettere fine alla consueta polemica di tarda primavera riguardante la vista mare e le ingombranti cabine che la impediscono.

Afferma Aldo De Michelis candidato sindaco per la lista: “Come detto in tante occasioni il nostro intento è quello di condividere le decisioni e, quindi, le MiniCab saranno posizionate a titolo sperimentale sulle spiagge comunali in modo da poterne apprezzare utilità e gradimento. Sono dotate di una cassetta di sicurezza, l'appendiabiti, una presa per ricarica cellulare e possono essere attrezzate con un pannello solare che garantisce la corrente elettrica. Saranno i gestori degli stabilimenti a decidere di passare a questo sistema. Innovativo e che porrebbe fine ad ogni polemica”.

Non solo questo particolare problema, ‘Alassio X Noi’ guarda anche al futuro e ai giovani e decide di destinare una parte del loro compenso, nel caso fossero eletti, al progetto YEPP “Crediamo che le politiche giovanili attuate attraverso questo metodo siano la soluzione ideale per dare ai nostri ragazzi interessi e modalità di affermazione oltre alla possibilità di socializzare ed uscire dalla "social-solitudine" e, magari, impedire qualche partenza verso altre località" . 

Tanta attenzione anche all’ambiente e al turismo per la lista in un programma che viene periodicamente illustrato e presentato alla popolazione.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium