Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 21 aprile 2018, 07:08

Al via il lungo weekend del 25 aprile con tanti eventi da non perdere in Provincia di Savona

Dalle Invasioni Digitali passando per la Granfondo e le 500 ricordando tutti gli eventi per la Festa della Liberazione

Al via il lungo weekend del 25 aprile con tanti eventi da non perdere in Provincia di Savona

Inizia il lungo weekend del 25 aprile durante il quale, approfittando del ponte delle scuole, molte famiglie si stanno organizzando per partecipare a manifestazioni ed eventi. Di seguito alcuni eventi in Provincia di Savona ricordando anche che parte ufficialmente l'Euroflora a Genova:

Alassio-Laigueglia: la grande attesa sta per volgere al termine: domenica 22 aprile si svolgerà la Granfondo Internazionale Alassio-Laigueglia, la prima gara della stagione 2018 organizzata dal Gs Alpi. La Granfondo Internazionale Alassio-Laigueglia accenderà la propria miccia sabato 21 aprile, quando in piazza Partigiani ad Alassio verrà aperto il villaggio expo e la zona di ritiro dei pacchi e numeri di gara. Per tutte le ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.granfondoalassio.it

Albenga: weekend ricco di iniziative nell’ambito della manifestazione Fior d’Albenga: proseguono con grande successo le mostre fotografiche “Paesaggi terrazzati nel mondo” e “La fatica delle donne. Italiane al lavoro dagli anni 30 agli anni 70”. Sabato e domenica saranno presenti in piazza IV Novembre oltre allo stand istituzionale Slow Food alcuni Presidi Liguri: Carciofo di Perinaldo, Aglio di Vessalico, Torna di pecora brigasca, Asparago violetto, Chinotto di Savona, e Birrificio Artigianale 44 di Albenga – con assaggi e degustazioni per tutti.Sempre sabato e domenica in pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 Albenga - Città del Vino – ospiterà la rete di imprese vitivinicole del Ponente Ligure “Vite in Riviera” in Piazza San Michele, con degustazione e promozione dei vini della zona. Anche qualche momento di riflessione in vista della commemorazione della festa della Liberazione, con la proiezione di un video con interviste e testimonianze di partigiani e “staffette” ingaune domenica 22 alle ore 16.30 all’Auditorium San Carlo - “Aspettando il 25 Aprile”. Infine il 25 Aprile dalle ore 9.00 in Piazza IV Novembre commemorazione della Festa della Liberazione, a seguire il corteo. Da Lunedì 23 a mercoledì 25 al mattino dalle ore 10.00 saranno inoltre presenti i il Consorzio della Lavanda con promozione e vendita di prodotti.

Celle Ligure: domenica 22 aprile, ritrovo ore 8.30, inizio ore 9.30 CELLE IN PIXEL FotoClubCelle organizza la seconda MiniMaratona Fotografica: 3 ore, 3 temi, 3 scatti. Iscrizione Euro 5.00 Regolamento, iscrizione ed info: www.fotoclubcelle.altervista.org. Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento di 50 partecipanti.

Ceriale: Margherita Oggero presenta il libro: "Non fa niente". L'appuntamento con ingresso libero, è fissato per sabato alle ore 16.30 presso la Biblioteca Civica Agostino Sasso nel Comune di Ceriale, via Romana 36. All'evento prenderà parte Graziella Frasca Gallo. 

Finale Ligure: domenica 22 aprile 2018 dalle ore 15:00 una nuova tappa per le #invasionidigitali in Liguria, il Forte San Giovanni (Finale Ligure) si prepara ad accogliere i primi “invasori digitali”. Ritrovo ore 14:45, partenza ore 15:00. Si raccomanda la puntualità per iniziare il percorso di visita. Info: Invasionidigitalisp@gmail.com (Angela Tanania “Liguria Ambassador” +39 347 9520116) lucimu2012@libero.it (“capo invasore” Lucia Muscari Tamaioli +39 338 1276580).

Garlenda: anche quest’anno il Museo della 500 aderisce al programma culturale Invasioni Digitali. Si tratta di un urban-game che fornisce una visione differente dei luoghi di cultura: armati di smartphone e tablet, tutti possono partecipare all’invasione e far conoscere, tramite condivisioni sui social, la bellezza e l’interesse del luogo invaso. Il 21 aprile 2018 a Garlenda si terrà un doppia invasione! A partire dalle 15.30 le porte del Museo “Dante Giacosa” saranno aperte per chiunque voglia conoscere un pezzo di storia del nostro Paese attraverso la mitica 500: modelli speciali, pannelli illustrativi, giochi multimediali e molto altro vi attendono per rendere indimenticabile questa esperienza.A seguire si terrà l’invasione del Castello Costa del Carretto, di proprietà del Comune di Garlenda e gestito dalla società “Il Lentisco srl”. Un luogo pieno di storia che racchiude il fascino di racconti risalenti addirittura al XII secolo. All’interno una interessante esposizione di antiche vestigia della civiltà contadina.A conclusione della visita verrà offerto dalla società “Il Lentisco” e dal Fiat 500 Club Italia un rinfresco presso le splendide cantine del Castello.

Loano: sabato 21 e domenica 22 aprile presso la casetta dei Lavoratori del Mare sul Lungomare Garassini Garbarino di Loano torna la “Sagra dei bomboloni ripieni”. Dalle 11 alle 19 si potranno assaporare golosi bomboloni ai mille gusti, fritti e ripieni di creme. L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco di Loano con il patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. 

Savona: sabato 21 aprile doppio appuntamento alla Ubik di Savona. Alle ore 16,30: “Sono io il più forte!” Laboratorio musicale interattivo per i bambini della scuola dell'infanzia, ispirato al libro di Mario Ramos. A cura di Alessandro e Salvatore de "Il Giardino Sonoro" di Progetto città.

Presso la Sala Rossa del Comune di Savona, sabato 21 aprile ore 17.00. Felice Rossello presenta “Un po’ per celia” (Marco Sabatelli Editore). Attraverso la figura di Francesco Rossello il figlio Felice ricostruisce la storia degli Amici dell’Arte e della vita culturale di Savona dal 1914 al 1979.Introduce Pietro Galeotti.

Mercoledì 25 aprile dalle ore 15:00 presso la Fortezza del Priamar “25 Aprile R-Esiste 2018” la festa che vuole essere segnale di presenza attiva nel dibattito politico, ed occasione per sottolineare, festeggiare e riconquistare i valori della Resistenza antifascista, sui quali è basata la Costituzione della nostra Repubblica, mettendo insieme concerti, spettacoli, mostre e proiezioni sul tema della Resistenza e della Costituzione. Tanti gli appuntamenti con concerti e musica dal vivo in Piazza del Maschio, Palazzo del Commissari e Piazza della Cittadella.

Vado Ligure: a Sant’Ermete il 25 aprile presso la SMS Diritto e Doveri in via Bellandi si celebra il 73° anniversario della liberazione, la cucina della Società riprende dopo il letargo invernale e si allena per la prossima stagione sfornando le favolose faccette di patate ma non solo, fave e salame formaggette con le olive. La sera apre la griglia con panini e salsiccia, patatine e i dolci.

Varazze: sabato 21 aprile 2018 a Varazze, nella Biblioteca Civica “E.Montale”, con inizio alle ore 16:00, si terrà un importante appuntamento, organizzato in collaborazione con la Libreria Mondadori di Piazza Bovani, con la scrittrice Sara Rattaro che, nel contesto della “Rassegna di Primavera”, reduce da “La Vita in Diretta“, presenterà il suo ultimo libro “Uomini che restano“. cultura e sport del Comune di Loano. 

Il 25 aprile non è solo una data da celebrare quale fondamento della nostra democrazia ma è anche il momento in cui riflettere e vivere quella che è l’eredità lasciata da chi ha compiuto la lotta di Resistenza. La nostra sezione ANPI fin dalla sua nascita ha voluto lavorare soprattutto con i ragazzi, con i giovani e quest’anno, tra le diverse iniziative, abbiano voluto organizzare un concerto dell’Orchestra e Coro della Scuola Secondaria di 1° grado “Nelson Mandela”. Il 25 Aprile non è solo una data da celebrare quale fondamento della nostra democrazia ma è anche il momento in cui riflettere e vivere quella che è l’eredità lasciata da chi ha compiuto la lotta di Resistenza. La nostra sezione ANPI fin dalla sua nascita ha voluto lavorare soprattutto con i ragazzi, con i giovani e quest’anno, tra le diverse iniziative, abbiano voluto organizzare un concerto dell’Orchestra e Coro della Scuola Secondaria di 1° grado “Nelson Mandela”.

Torna a Genova la magia di Euroflora, dal 21 aprile al 6 maggio 2018. 86mila metri quadrati e 5 chilometri di percorsi tra giardini e ville storiche affacciati sul mare per un’esperienza unica e immersiva che parte dalla tradizione delle grandi floralies italiane – la prima Euroflora è del 1966, questa sarà l’undicesima – e si sviluppa con un format nuovo e spettacolare. Orari di apertura al pubblico: Euroflora sarà aperta tutti i giorni da venerdì 21 aprile a domenica 6 maggio dalle 9 alle 19.30. Info: www.euroflora2018.it

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium