/ Savona

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Savona | 21 aprile 2018, 16:20

Caos A10, Berrino: "Annunci catastrofici per il turismo sono inaccettabili"

"Penalizzare, con dichiarazioni catastrofiche, le migliaia di nostri operatori turistici in questo periodo non è accettabile"

Caos A10, Berrino: "Annunci catastrofici per il turismo sono inaccettabili"

"Non è accettabile che un incidente, fortunatamente non mortale, crei disagi per giorni e lasci la Liguria spezzata in due per giorni". E' il commento dell'assessore regionale ai trasporti e al turismo Gianni Berrino, che ha contattato Autofiori per sbloccare la viabilità autostradale, oggi messa in ginocchio dalla chiusura della galleria Fornaci, interessata dall'incendio del bus di studenti.

Entro domattina la galleria dovrebbe essere riaperta in una carreggiata, verso ponente, e pienamente operativa, in serata, per il rientro da Ventimiglia a Levante. La galleria verrà poi chiusa nuovamente nella notte del 25 aprile per consentire la bonifica, mentre altri lavori di ripristino saranno completati nei giorni feriali dopo il Primo Maggio.

"Se il protocollo di emergenza è questo - prosegue l'assessore - evidentemente va rivisto e aggiornato profondamente. Come ha già detto il presidente Toti, siamo disponibili a un tavolo tecnico per rivedere il piano delle emergenze. Non è accettabile, inoltre, che i responsabili di società Autostrade e Autofiori facciano dichiarazioni allarmistiche per disincentivare i turisti a venire in Liguria, invadendo campi non di loro competenza. Per raggiungere la Liguria di Ponente c'è una viabilità alternativa a quella autostradale, dal colle di Cadibona, al Col di Nava, al Col di Tenda, percorso decisamente piacevole per un tour nell'entroterra, alla via Aurelia; e c'è naturalmente anche la ferrovia". 

"Invito i turisti che vogliono venire nella nostra regione a utilizzare questi collegamenti. Penalizzare, con dichiarazioni catastrofiche, le migliaia di nostri operatori turistici in questo periodo che segna, di fatto, l'avvio della stagione pre estiva non è accettabile", conclude l'assessore Berrino. 

vg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium