/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 23 aprile 2018, 11:30

Savona, l'ISREC organizza una mostra per la Festa del 25 aprile

Richiamerà le le attività didattiche svolte con le scuole e le ricorrenze che si celebrano quest'anno

Savona, l'ISREC organizza una mostra per la Festa del 25 aprile

In occasione degli eventi che si terranno alla Fortezza del Priamar di Savona per la Festa del 25 aprile 2018, l'ISREC organizza un'esposizione con materiali che richiamano le attività didattiche svolte con le scuole e le ricorrenze che si celebrano quest'anno.

In particolare: l'Ottantesimo dall'emanazione delle leggi razziali, con la Mostra "Definire, Schedare, Perseguitare. L'applicazione delle leggi razziali a Savona (1938-1945)" curata dal Liceo Scientifico "Grassi" di Savona in collaborazione con l'Isrec;

il Settantesimo della Costituzione, con la sintesi delle attività inerenti al Corso di formazione ISREC per docenti su "Costituzione, patto di convivenza e storia del presente";

il Cinquantesimo del Sessantotto, con l'inaugurazione della Mostra '68 e dintorni realizzata da Giosiana CARRARA. Si tratta di un percorso articolato in 2 sezioni: l'una di contestualizzazione storica del movimento studentesco e l'altra di rievocazione della memoria del "lungo Sessantotto" con materiali tratti da archivi locali.

Sarà inoltre possibile visitare altre due aree:

Savona: Memoria dei luoghi e Luoghi della memoria (1850-1950), un breve ma denso itinerario attraverso la Storia e la Memoria dei luoghi savonesi dalla Prima guerra mondiale all'applicazione delle leggi razziali, realizzato con gli studenti del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro della classe VI C del Liceo Scientifico "Grassi";

Proiezione del film "Il processo di Savona" prodotto dalla RAI per la serie "Teatro inchiesta" su testo di Vico Faggi (1966).

Gli allestimenti sono aperti al pubblico nel Palazzo del Commissario (Primar di Savona) tutti i pomeriggi dal 25 aprile al 1º  maggio (h. 15.00 – 18.00).

Note sulla mostra '68 e dintorni: l’Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea della provincia di Savona (ISREC) dedica quest’anno una mostra al Cinquantenario del Sessantotto. La mostra, intitolata '68 e dintorni e curata dalla prof.ssa  Giosiana Carrara, sarà allestita nel Palazzo del Commissario del Priamar di Savona dal 25 aprile al 1º maggio (h. 15.00 - 18.00).

Il Sessantotto, stagione spartiacque  per la storia del mondo occidentale, offre più chiavi di lettura per avvicinare la complessità degli ultimi cinquant'anni e può rivelarsi didatticamente utile per cogliere gli elementi costitutivi del nuovo protagonismo di massa. Dalle rivolte nei campus universitari degli Stati Uniti contro la guerra in Vietnam e le discriminazioni razziali sino alle ribellioni nelle piazze europee di studenti e operai che contestano i sistemi scolastici, i valori tradizionali, le forme del potere politico ed economico, ovunque un’intera generazione mette in atto un processo rivoluzionario profondo, non riducibile a un mero fenomeno di costume.

Il percorso Mostra si articola in due sezione: nella prima, tramite una serie di tabelloni, si contestualizza storicamente il movimento studentesco e nella seconda si rievoca la memoria del "lungo Sessantotto" con materiali provenienti da archivi savonesi (prof. Luigi Lirosi). 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium