/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | martedì 24 aprile 2018, 14:06

La Regione accredita il centro d'infanzia "Bolle di Sapone" di Toirano

Il centro, con grande soddisfazione dei gestori e con i complimenti della Commissione, è stato riconosciuto come un servizio educativo di eccellenza che con gran merito ha ottenuto un risultato così importante

La Regione accredita il centro d'infanzia "Bolle di Sapone" di Toirano

il centro d’infanzia “Bolle di Sapone” di Via Rosciano a Toirano ha nuovamente ottenuto l’Accreditamento della Regione Liguria. Lunedì mattina la Commissione esaminatrice, congiuntamente alla Consigliera delegata scuole Denise Aicardi ed al personale comunale, ha valutato la struttura analizzando tutti gli standard qualitativi, gli arredi e il personale che opera.

Il centro, con grande soddisfazione dei gestori e con i complimenti della Commissione, è stato riconosciuto come un servizio educativo di eccellenza che con gran merito ha ottenuto un risultato così importante. Come Amministrazione siamo consapevoli che l’attività offerta dalla struttura “Bolle di sapone” non solo è di elevata qualità, ma offre un servizio per tante famiglie toiranesi e non.

La passione, la serietà, l’entusiasmo e la grande sinergia tra il gestore e l’amministrazione confermano che si possono raggiungere i risultati migliori. Attualmente la struttura accoglie 18 bambini dai 6 mesi fino ai 36 mesi residenti a Toirano, ma anche provenienti da comuni limitrofi.

La capienza massima della struttura può ospitare fino a 29 bambini visti gli ampi spazi che la struttura comunale può offrire. “Gli organi accertatori hanno particolarmente apprezzato la struttura per il modo in cui è scrupolosamente e meticolosamente predisposta, gestita e mantenuta. Molto apprezzata è risultata essere la relazione alla pari tra bambini ed educatrici e tra il personale, con particolare evidenza all’affiatamento e la collaborazione che portano alla presenza di un clima sereno”. Un particolare ringraziamento va ad Erica Muriella – gestore responsabile della struttura - ed Enrica Tonola – coordinatrice pedagogica dell’asilo, senza ovviamente dimenticare tutto il personale per l’importanza ed il ruolo avuto come parte attiva in questo processo di riaccredita mento.

Ringraziamo lo staff dell’Ufficio tecnico coordinato dal Geom. Nocera Nicola, l’ufficio scuola diretto dal Segretario Dott. Pizzo, la Sig.ra Claudia Maineri e tutti gli operai che hanno fornito il loro prezioso contributo. “Avere nuovamente ottenuto l’Accreditamento della Regione è per noi motivo di grande soddisfazione ed orgoglio”, spiega il consigliere con delega ai servizi scolastici Deni Aicardi.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore