/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 08 maggio 2018, 17:18

Comunali Cengio, Francesco Dotta presenta la candidatura a sindaco: "Voglio fare qualcosa per il mio paese"

"A causa della crisi economica, Cengio è diventato un paese in cui è tutto fermo. Il commercio latita. Il settore immobiliare è praticamente inesistente. I prezzi degli alloggi sono veramente irrisori"

Comunali Cengio, Francesco Dotta presenta la candidatura a sindaco: "Voglio fare qualcosa per il mio paese"

"Perché mi candido a sindaco? La motivazione è sempre la stessa, la voglia di fare qualcosa per il paese. Un luogo in cui sono nato e dove ho tutti i miei affetti". Cosi Francesco Dotta, capogruppo di minoranza uscente, scende nuovamente in campo per la poltrona di primo cittadino del Comune di Cengio. 

"Prima di prendere questa decisione ho riflettuto molto, perché sono consapevole che nelle attuali condizioni in cui versano i paesi, una candidatura a sindaco rappresenta una sfida importante con parecchie difficoltà". 

"Tutti i Comuni hanno delle grosse complicazioni, ma Cengio ha delle difficoltà aggiuntive. A causa della crisi economica, Cengio è diventato un paese in cui è tutto fermo. Il commercio latita. Il settore immobiliare è praticamente inesistente. I prezzi degli alloggi sono veramente irrisori. Abbiamo elaborato assieme ai componenti della mia lista un programma elettorale ambizioso che non è il frutto dell'ultimo periodo, ma raccoglie le esigenze del paese analizzate nel corso degli ultimi 5 anni". 

"Le esigenze del paese, è inutile negarlo, sono legate principalmente alla mancanza di lavoro. Basti pensare che 'l'industria' più grande presente sul nostro territorio comunale è la casa di riposo. Sembra una battuta, ma questa purtroppo, è la cruda realtà - conclude - Ovviamente assieme alla mancanza di lavoro, ci sono altri aspetti. Noi abbiamo fatto un programma suddiviso in 12 punti. Le altre tematiche sono: la ricerca di finanziamenti, i lavori pubblici dove abbiamo messo in programma una serie di interventi veramente interessanti, la governabilità e la sicurezza del territorio, lo sport, il commercio e il volontariato". 

Questi i componenti della lista civica "Cengio nel cuore" sostenuta dalla Lega: Gianfranco Bosetti, Cristina Costa, Davide Costa, Antonio Cora, Mattia Franchello, Antonio Gazzilli, Monica Gamba, Simone Odella, Claudia Olivieri, Elsa Poggio, Lorenza Rinaldi e Nicolò Santin.  

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium