/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | domenica 13 maggio 2018, 16:04

Ad Albissola Marina arriva "Una ceramica per le balene"

Creazioni solidali, realizzate dai bambini della scuola primaria e ispirate ai cetacei che vivono nel Santuario Pelagos, invadono Albissola Marina, per ricordare a tutti l’importanza della tutela e del rispetto dell’ecosistema marino

I bambini delle classi quarte della scuola primaria di Albissola Marina hanno scelto l’arte della ceramica per sensibilizzare la scuola, le famiglie e il paese sull’importanza della tutela dei delfini e delle balene che popolano il Nostro Mar Ligure: hanno infatti realizzato un centinaio di cetacei “calamita” in ceramica che saranno distribuiti, dagli autori stessi, negli esercizi commerciali del borgo nella mattina di martedì 15 maggio.

Da allora, e fino a martedì 29 maggio, chiunque vorrà, in cambio di un’offerta libera, potrà portare a casa con sé uno dei manufatti semplicemente recandosi presso le botteghe che esporranno il volantino in vetrina.

In questo modo, non solo si potrà portare a casa con sé un oggetto unico ed originale, ma anche contribuire in prima persona alla salvaguardia di questi affascinanti mammiferi marini.

Il ricavato servirà infatti a sostenere le attività dell’Istituto Tethys Onlus, impegnato in progetti di tutela e ricerca scientifica sui cetacei. Le balene in ceramica resteranno in distribuzione fino ad esaurimento e non oltre il 29 maggio. Il 15 maggio alle ore 8.30 i giovani autori sfileranno per il Paese per distribuire i manufatti ai negozianti.

Il progetto

I lavori sono realizzati nell’ambito del programma “Eco-Schools” promosso dalla FEE (Foundation for Environmental Education), al quale la scuola primaria ha aderito per il dodicesimo anno consecutivo. Il programma Eco-Schools prevede lo sviluppo, da parte della comunità scolastica, di un percorso di miglioramento dell’impatto ambientale della scuola e del territorio; se il progetto viene valutato positivamente dalla FEE, questa conferisce alla scuola la “Bandiera verde” quale riconoscimento di eccellenza ambientale.

La scuola primaria di Albissola è ormai una “veterana” di questo importante riconoscimento, avendo ottenuto già 11 Bandiere Verdi consecutive. Quest’anno le classi hanno scelto di sviluppare un percorso di scoperta e conoscenza del Santuario Pelagos e dei cetacei che lo abitano, approfondendo il tema delle emergenze a loro legate quali spiaggiamenti, collisioni e in modo particolare l'inquinamento marino da plastica.

Hanno poi scelto l’arte della ceramica per sensibilizzare l’intera comunità. Il programma Eco-Schools è realizzato con il contributo del Comune di Albissola Marina e sviluppato nella scuola con il supporto del Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua. Un ringraziamento speciale a Laboratorio L e Laboratori di Prossimità “Papa Francesco” per la collaborazione.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore