/ Pietrese

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Pietrese | lunedì 14 maggio 2018, 09:28

Genova: tre labrador, cani guida, consegnati a non vedenti liguri

Grazie alle raccolte fondi dei Lions. Ogni cane addestrato ha un costo di circa 10 mila euro e migliora in modo sensibile la vita di un non vedente

Grazie alle iniziative e alla raccolta fondi dei Lions tre cani guida sono stati assegnati ad altrettanti non vedenti residenti in Liguria. La giovane Veronica, di Pietra Ligure, potrà affidarsi a Orso, labrador di 2 anni, donatole con i fondi raccolti dai Lions Santa Lucia di Genova.

Al Teatro Carlo Felice è avvenuta la consegna del nuovo amico a quattro zampe alla ragazza, alla presenza del presidente del sodalizio lionistico Gabriele Alberti in compagnia di molti dei promotori dei concerti ed eventi musicali ed artistici svolti a Genova per raccogliere i fondi, fra cui Francesco Di Biase, collaboratore per tre anni di Eros Ramazzotti, che ha organizzato un concerto benefico a Sestri Ponente. 

Sono stati necessari tre anni per raccogliere le risorse necessarie all'assegnazione del cane guida. Ogni cane addestrato ha un costo di circa 10 mila euro e migliora in modo sensibile la vita di un non vedente che acquista un'indipendenza sino ad allora impensabile senza una persona al suo fianco.

Prima di ricevere Orso, Veronica è stata al centro di addestramento di Limbiate per una settimana, così da instaurare quel rapporto con il cane che diventerà indissolubile. Ora Veronica e Orso sono in grado di interagire perfettamente. 

Sempre durante la manifestazione al teatro genovese è stato consegnato un altro labrador, grazie all'intervento di numerose sezioni di Lions della provincia. Un terzo labrador è stato consegnato a Rosanna, non vedente, nella città di Arenzano, con la partecipazione del Lions Club International del distretto 108. 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore