/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 20 maggio 2018, 19:30

Alassio, Loretta Zavaroni presenta la sua lista: "Le nostre parole d'ordine dialogo e concretezza"

"Praticamente tutti mi hanno cercata per far parte della loro lista, probabilmente vuol dire che sanno che sono una persona concreta che potrebbe fare il bene di Alassio”

Alassio, Loretta Zavaroni presenta la sua lista: "Le nostre parole d'ordine dialogo e concretezza"

"Una lista composta da professionisti che hanno voluto impegnarsi per rendere la loro città ancora più bella, grazie a loro siamo pronti ad amministrare Alassio da subito"spiega la candidata sindaco Loretta Zavaroni che questa sera presso l'Hotel Mediterranee ha presentato la “Lista Civica Alassio 365".

Un simbolo che contiene un numero il 365 per manifestare l'impegno per la città tutti i giorni dell'anno con il 6 e il 5 uniti nel simbolo dell'infinito che conferisce un profondo significato all'impegno dei candidati.

Spiega Loretta Zavaroni:" Noi non siamo contro nessuno ed è per questo che fino ad oggi siamo voluti rimanere lontani dai battibecchi e dagli attacchi politici. Sicuramente – aggiunge la Zavaroni – però non ci fa paura nessuno. In tanti, praticamente tutti mi hanno cercata per far parte della loro lista, probabilmente vuol dire che sanno che sono una persona concreta che potrebbe fare il bene di Alassio”.

Lei però ha scelto di correre da sola con una lista sua e spiega: “Il gruppo ha iniziato a camminare insieme già da un po', in un secondo momento si è scelto di candidare me come sindaco data anche la mia esperienza in amministrazione. Tutti conoscono le mie capacità e il io impegno. In questi 5 anni sono voluta rimanere al di fuori delle polemiche politiche proprio per permettere a chi era ad amministrare di potere farlo al meglio. Credo, però, che oggi Alassio abbia bisogno di un grande cambiamento”.

“Nel nostro programma abbiamo toccato tutti i punti fondamentali per Alassio mettendo al centro il dialogo, in primo luogo con le associazioni e la concretezza. Non vogliamo fare promesse inutili, ma solo quelle che crediamo di poter essere in grado di portare avanti. I nostri professionisti sono già al lavoro per Alassio, ad esempio stiamo valutando già da ora la possibilità di accedere a fondi europei per poter realizzare, finalmente la pista ciclabile tra Alassio e Laigueglia”

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium