/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 22 maggio 2018, 08:45

Buco nei conti della Caritas di Albenga: al via il processo

L’autorità giudiziaria competente dovrà accertare le responsabilità penali di Don Carmelo Licciardello, ex parroco di Ceriale, Don Renato Rosso, in qualità di direttore della Caritas della Diocesi di Albenga fino al 2012 e Antonella Bellissimo, segretaria della Caritas di Albenga

Buco nei conti della Caritas di Albenga: al via il processo

È iniziato ieri con l’audizione dei primi testimoni il processo relativo all’inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza (LEGGI ARTICOLO) sui conti Caritas della diocesi di Albenga (CLICCA QUI).

L’autorità giudiziaria competente dovrà accertare le responsabilità penali di Don Carmelo Licciardello, ex parroco di Ceriale, Don Renato Rosso, in qualità di direttore della Caritas della Diocesi di Albenga fino al 2012 e Antonella Bellissimo, segretaria della Caritas di Albenga (GUARDA ARTICOLO). 

Le indagini delle fiamme gialle coordinate dalla dottoressa Chiara Venturi erano relative ai seguenti fatti:

appropriazione indebita di quasi 80 mila euro incassati dai fedeli per le Adozioni a distanza e mai destinati a tale scopo;

appropriazione indebita di circa 1 milione e 100 mila euro, sottratti dalle casse della Caritas diocesana attraverso prelevamenti in contanti per ingenti quantità e operazioni economico-finanziarie;

malversazione di fondi pubblici per 32 mila euro erogati dalla Regione Liguria per un'iniziativa benefica e distratti dagli indagati;

truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, per un importo di 170 mila euro erogati dalla Regione Liguria, nell'ambito di un progetto destinato ai giovani con la Fondazione Color Your Life, destinati alla ristrutturazione del chiostro di Sant'Agostino a Loano.

Nell'ambito di questa indagine la diocesi di Albenga e Imperia, guidata dal vescovo Guglielmo Borghetti, si costituirà parte civile.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium