/ Loanese

Loanese | 23 maggio 2018, 19:32

Scatta il conto alla rovescia per l'edizione 2018 della “Notte in Bianco” di Loano: superospiti gli Stadio

La notte bianca con cui da anni Loano saluta l'inizio dell'estate è in programma per sabato 23 giugno.

Scatta il conto alla rovescia per l'edizione 2018 della “Notte in Bianco” di Loano: superospiti gli Stadio

Saranno gli Stadio i protagonisti del concerto gratuito dell'edizione 2018 della “Notte in Bianco”, la lunga maratona di divertimento promossa dall'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano in collaborazione con Ascom e Dimensione Eventi. La notte bianca con cui da anni Loano saluta l'inizio dell'estate è in programma per sabato 23 giugno. A partire dal pomeriggio, le strade, le piazze ed il lungomare della città dei Doria saranno animate da concerti di musica dal vivo e dj-set.

Elemento portante della manifestazione saranno gli esercizi commerciali ed i locali, che resteranno aperti fino a tarda sera ed offriranno a tutti originali punti di degustazione. “Anche quest'anno – spiega il sindaco di Loano, Luigi Pignocca – diamo il benvenuto alla stagione estiva con quello che è ormai uno degli appuntamenti più attesi del nostro calendario, non solo a livello locale ma anche a livello regionale. Fino a notte fonda la nostra città sarà animata da concerti, degustazioni e tante occasioni di shopping per una manifestazione che ormai è entrata a far parte del Dna dei loanesi e dei nostri ospiti. Come accade ormai da anni, la nostra 'Notte in Bianco' inaugura la stagione di grandi eventi che caratterizza il 'villaggio turistico Loano' e che offre tanti momenti di intrattenimento per tutti i gusti e per ogni tipo di pubblico, dai giovani alle famiglie”.

“Grazie alla sempre proficua collaborazione con Ascom e con le categorie economiche della nostra città – aggiunge l'assessore a turismo e cultura Remo Zaccaria – ancora una volta la 'Notte in Bianco' porterà divertimento in ogni angolo di Loano. La vera, grande protagonista sarà la musica, con quasi venti aree spettacolo in cui troveranno spazio gruppi rock e folk, cover band, artisti emergenti, dj-set e cantanti jazz. Come di consueto, il momento clou sarà il grande concerto gratuito in piazza Italia, che quest'anno vedrà salire sul palcoscenco gli Stadio. Sarà una grande serata di divertimento per tutti”.

Daniela Leali, presidente di Ascom, aggiunge: “Per la nostra associazione è sempre un grande piacere lavorare con il Comune e con Dimensioni Eventi all'organizzazione di quello che ormai è uno dei più conosciuti ed apprezzati eventi della Liguria. Anche in questa edizione le attività commerciali e gli esercizi pubblici hanno aderito in gran numero e sono pronti ad offrire a loanesi ed ospiti una serata ricca di shopping, spettacoli e intrattenimento e degustazioni. Come sempre la 'Notte in Bianco' di Loano rappresenta un appuntamento imperdibile nel calendario di eventi della città e, ovviamente, sarà in grado di portare importanti riscontri anche per la nostra economia locale”.

Imperdibile, a partire dalle 22.30, il grande concerto gratuito in piazza Italia, che quest'anno vedrà salire sul palco la band degli Stadio. “Siamo molto contenti di continuare e rafforzare la collaborazione con il Comune di Loano – spiegano dalla direzione di Dimensione Eventi – Dopo un Capodanno frizzante che strizzava l'occhio ai più giovani, passiamo ad un'offerta artistica di altissimo livello per questa Notte Bianca 2018, presentando sul palco un gruppo che ha fatto la storia della musica italiana, apprezzato da un target trasversale di pubblico. In particolare Gaetano Curreri è uno dei compositori e parolieri più imponenti del panorama musicale del nostro paese e siamo orgogliosi che abbia scelto con il suo gruppo, tra le tante proposte, proprio Loano. Gli Stadio segneranno l'inizio di una stagione estiva 2018 importante che avrà suo naturale prosieguo al Ufficio Stampa Comune di Loano Giardino del Principe con i concerti del Dreams Festival".

Quest'estate gli Stadio ritornano “on the road” con uno show che contiene qualche bella novità e tutti i loro più grandi successi, da “Canzoni alla Radio”, “Acqua e Sapone” passando per “Sorprendimi”, “Chiedi chi erano i Beatles”, “Ballando al buio”, “Generazione di Fenomeni”, fino ai più recenti, tra i quali il brano vincitore del Festival di Sanremo 2016, “Un giorno Mi Dirai”, e “Tutti contro Tutti”, brano che vanta la straordinaria incursione di Vasco Rossi con cui Gaetano Curreri il primo luglio del 2017 ha condiviso il palco di Modena Park, il concerto dei record, suonando al pianoforte alcune delle canzoni che hanno caratterizzato la loro, ormai storica, collaborazione; per citare dei titoli, “Rewind”, “Ti prendo e ti porto via”, “Buoni o cattivi”, “Un senso”, “E adesso che tocca a me”, “L’Uomo più semplice”. Senza dimenticare le produzioni dei primi album e di canzoni come “Albachiara” e “Jenny/Silvia”.

Quella di Gaetano Curreri e degli Stadio è una scelta di altissimo livello che renderà quest’estate un appuntamento imperdibile, un’occasione quasi unica per godere di uno spettacolo caratterizzato da pochissime tappe, in attesa di tante sorprese che verranno svelate nei prossimi mesi. Prima dell'esibizione dei vincitori del Festival di Sanremo 2016 si terrà la cerimonia di consegna, agli stabilimenti balnerari della città, della Bandiera Blu, il riconoscimento internazionale che Fee conferisce alle località costiere che soddisfano determinati criteri dal punto di vista della qualità delle acque e dei servizi offerti e che Loano ha ottenuto quest'anno per la nona volta consecutiva. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium