/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 24 maggio 2018, 10:02

Giustenice, il rifugio escursionistico di 'Cascina Porro' compie un anno

La nuova struttura, tanto particolare quanto bella, è posizionate a oltre 700 mt. di quota in località "Rua Bella - Cian D'Arme"

Giustenice, il rifugio escursionistico di 'Cascina Porro' compie un anno

 

E’ in programma, per domenica 27  maggio, la festa per il primo compleanno di attività del rifugio escursionistico “Cascina Porro”. La Cascina, che si trova su un terreno di proprietà comunale di oltre 40 mila  metri quadrati, è posizionata sulla strada per il Giogo di Giustenice, alle pendici del Bric Aguzzo, a quasi 700 metri sul livello del mare e dispone di 25 posti letto. Tanti gli amici del rifugio, tanti i clienti che abitualmente frequentano la Cascina che sono pronti a festeggiare questo primo anno di apertura di una struttura tanto particolare quanto bella. 

“La Liguria sta lavorando sodo per mostrare tutta la bellezza e la vastità del suo territorio. Conosciuta ed apprezzata da molti per le zone turistiche costiere e di patrimonio internazionale, anche quest'anno, ha ottenuto numerose bandiere azzurre ed arancioni (bandiere assegnate in ragione della presenza sul territorio di servizi di qualità e tutela dell'ambiente) in più di una località. Da qualche anno la regione si sta impegnando anche a valorizzare tutto il territorio dell'entroterra, favorendo e sviluppando un turismo più consapevole e responsabile, con lo scopo di porre la natura ed il suo rispetto al centro. Cascina Porro si eleva quale esempio di come, con buona sinergia tra Enti pubblici (Comune di Giustenice e Regione), associazioni di categoria ed  imprenditoria giovanile, si possano pianificare e realizzare progetti a lungo termine, cercando di affrontare tutte le problematiche che l'entroterra può avere” commenta il sindaco Mauro Boetto. 

In un clima festoso Luca e Marta, gestori della Cascina,  invitano tutti gli appassionati, gli addetti ai lavori ed i rappresentanti dei Comuni limitrofi a partecipare a questa giornata di incontro e di festa. 

"Vorremmo far diventare questo appuntamento un evento calendarizzato. Al fine di poter toccare e vedere con mano quello che si è fatto e che si deve ancora fare; prendere spunto proprio dal territorio per progettare altri numerosi interventi di recupero e sviluppo. Vorremmo che la Cascina potesse diventare un buon esempio di sviluppo e di turismo sostenibile!. Vi aspettiamo domenica 27 maggio a Giustenice per festeggiare, prima con un aperitivo offerto dalla casa e, a seguire,  con tante prelibatezze, non solo alla griglia ...... il tutto accompagnato da ottima musica dal vivo” conclude Luca e Marta Ferrigno. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium