/ Alassino

Alassino | 26 maggio 2018, 07:51

Laigueglia, oltre 80 partecipanti alla competizione letteraria 'Grappoliadi'

Hanno preso parte tutte le classi della scuola primaria "G.B. Libero Badaró"

Laigueglia, oltre 80 partecipanti alla competizione letteraria 'Grappoliadi'

È stata un successo la prima edizione delle Grappoliadi a Laigueglia. Oltre 80 partecipanti: tutte le classi della scuola primaria "G.B. Libero Badaró". Alla competizione letteraria, organizzata secondo il consolidato format ideato da Piero Spotti - Associazione "Grappolo di libri", con l'obiettivo di coinvolgere le classi in attività didattiche e ludiche di promozione della lettura, hanno partecipato, come animatori e giudici della gara, gli scrittori Simone Dini Gandini e Daniele Nicastro. I bambini si sono sfidati sui loro libri "Ronnie Rondella" e "L'ibis di Palmira".

I più piccoli (classe prima)hanno giocato sulla storia in rima di Grappolina e il paese speciale - ed. Grappolo di libri; Grappolina è la mascotte delle Grappoliadi e il suo personaggio si presenta a sorpresa tra i bimbi durante i giochi. L'evento si è svolto in una location particolare, la spiaggia, e ha riscosso un notevole successo grazie alla presenza degli autori che si sono, per l'occasione, trasformati in compagni di avventura e di gioco. Gli alunni, ben preparati dalle docenti, che li hanno sostenuti anche durante le sfide, hanno dimostrato capacità di iniziativa e un'ottima comprensione dei libri letti.

La grande festa narrativa, che ha saputo unire la lettura alla fantasia ed alla magia, si è conclusa con la premiazione dei piccoli lettori con un grappolo di libri e con la distribuzione di una spilla ricordo.Gli organizzatori lavoreranno sulle proposte dei bimbi che hanno lanciato idee su tematiche da affrontare nel laboratorio #grappoliadi2018perchenonparliamodi.

L'appuntamento è per la prossima primavera; nel frattempo continueranno gli incontri delle classi con gli scrittori.Nel progetto di promozione alla lettura è stata coinvolta anche la scuola dell'infanzia, con attività di continuità con la primaria, concretizzatesi anche negli incontri con gli autori di narrativa infantile.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium