/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 02 giugno 2018, 12:37

Sassello, incidente stradale in località La Carta: 34enne perde la vita

L'episodio si è verificato questa mattina: secondo le prime informazioni si tratterebbe di uno scontro tra la moto sulla quale viaggiava la vittima ed un'auto.

Sassello, incidente stradale in località La Carta: 34enne perde la vita

Un tragico incidente stradale, avvenuto questa mattina intorno alle 11 a Sassello (località La Carta), è costato la vita ad un centauro di 34 anni.

La dinamica del sinistro è ancora da accertare, ma secondo le prime informazioni si tratterebbe di uno scontro tra la moto sulla quale viaggiava il 34enne ed un'auto.

Purtroppo vani i soccorsi dei militi della Croce Rossa di Sassello, per il motociclista ormai non c'era più nulla da fare.  

In seguito alla tragedia avvenuta stamane il Comune di Urbe si è espresso con un post pubblicato sulla propria pagina Facebook:

"Stamattina, purtroppo, sulla provinciale Urbe-Sassello è successo un incidente mortale - si legge sul popolare social network - l'ennesimo incidente motociclistico nella stessa zona di Piazzadoni. La situazione delle strade provinciali è insostenibile. Nonostante i nostri continui solleciti e reclami sia alla parte tecnica che alla parte politica della Provincia di Savona, gli interventi sono completamente insufficienti e anche tardivi. Un cantoniere solo per tutto il Sassellese, dintorni e Urbe è praticamente inutile, nonostante l'impegno personale profuso. Ho chiamato subito la vicepresidente Isella ma dire 've l'avevo detto' è veramente una magra consolazione soprattutto davanti ad un lutto in un giorno che dovrebbe essere di festa".

"Chiameremo i giornali e faremo l'ennesima protesta - prosegue la nota - sperando che questa volta qualcuno ci ascolti e, di fronte ad una tragedia, vengano finalmente messe in sicurezza le strade. Un invito però anche si motociclisti: le nostre strade non sono un circuito, moderate la velocità per la vostra ma anche per la nostra incolumità. Dove sono i controlli? Tutti sappiamo che sulla Crocetta si fanno gare tra moto e che nei giorni festivi si ha paura a percorrerla. Non voglio colpevolizzare tutta la categoria dei motociclisti, anzi chi rispetta il Codice della Strada è il benvenuto a Urbe. Ma chi trasgredisce deve essere punito".

"Proporrò una lettera congiunta ai Sindaci di Tiglieto e Sassello - conclude il messaggio - rivolta alle autorità provinciali e alle Forze dell'Ordine per un punto congiunto della situazione prima della stagione estiva. Un ultimo pensiero per la persona deceduta e le condoglianze dell'Amministrazione alla sua famiglia".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium