/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | martedì 05 giugno 2018, 12:34

Firma storica: Finale Ambiente acquista il nuovo capannone

Messa la parola "fine" a un percorso protrattosi per diversi anni

Firma storica: Finale Ambiente acquista il nuovo capannone

Un momento storico. Stamattina, in sala giunta nel palazzo comunale di via Tommaso Pertica a Finale Ligure, è stato stipulato l’atto di compravendita per la futura sede di Finale Ambiente.

Giunge così al suo atto conclusivo una vicenda che va avanti da lungo tempo: la sede di Finale Ambiente è infatti considerata “provvisoria” da circa due decenni. Inizialmente il Comune aveva optato per una formula di leasing, che però non è andata in porto in quanto ritenuta poco “appetibile” dai potenziali finanziatori (era stato in merito varato un bando tra istituti di credito).

Allora l’amministrazione Frascherelli ha deciso per un “cambio di rotta” che avrebbe portato alla definitiva acquisizione della struttura mediante finanziamento.

Ad aprile il gruppo Carige si è confermato aggiudicatario dell'appalto per il mutuo necessario all'acquisizione. Un milione e 600mila euro è la cifra pattuita per l'acquisto del nuovo capannone che misurerà 3500 metri coperti e 1500 scoperti. La superficie effettiva supera i 5400 metri.

Commenta il primo cittadino Ugo Frascherelli: “Finale Ambiente ha acquistato il capannone. L'Amministrazione ne è particolarmente orgogliosa. Punto di forza necessario per la crescita della Società partecipata e per garantire una maggiore efficienza ed efficacia del servizio sul nostro territorio. Grande risultato conseguito, importante obiettivo raggiunto, grazie al grande contributo del C.d.A. di Finale Ambiente ed in particolare al costante impegno profuso dal Presidente Fulvio Carzolio e da Maria Cristina Tosi. un ringraziamento anche all'attuale Direttore Generale Silvio Ascoli e al precedente direttore Tiziana Merlino”.

Anche il direttore generale Silvio Ascoli esprime soddisfazione: "Sono contento che il mio arrivo in Finale Ambiente coincida con questo passo importante".

A. Sg.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore