/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 17 giugno 2018, 14:46

Il velista albenganese Matteo Ramian trionfa in Canada: prossimo obiettivo, l'America's Cup?

Commenta Fabrizio Pareto, responsabile Vela del Circolo Nautico Albenga: "Attualmente è uno dei migliori prodieri che abbiamo in Italia"

Il velista albenganese Matteo Ramian trionfa in Canada: prossimo obiettivo, l'America's Cup?

Una lettera di congratulazioni da parte di Francesco Ettorre, presidente nazionale della FIV, Federazione Italiana Vela. È la gradita sorpresa arrivata all’equipaggio del Team Altea, che si è aggiudicato la vittoria del campionato mondiale 2018 “Melges-24”, nelle acque della Columbia Britannica, in Canada.

Tra i provetti navigatori anche Matteo Ramian, del Circolo Nautico Albenga. L’unico altro ligure presente nella squadra è Michele Gregoratto, dello Yacht Club Sanremo.

Scrive il presidente Ettorre: “Un’ottima prestazione di cui andare orgogliosi! Insieme all’intero consiglio federale vi invio le mie più vive congratulazioni, fiducioso che ci saprete riservare ulteriori successi”.

Commenta con soddisfazione Fabrizio Pareto, responsabile della Sezione Vela del Circolo Nautico Albenga: “Ramian ha iniziato da ragazzo ad andare in vela da noi sulla classe Optimist, poi è stato costretto a iscriversi nelle classi olimpiche presso altri circoli, ma oggi ritornato da noi da semiprofessionista. Attualmente gareggia su barche grandi e veloci e lui è uno dei migliori prodieri che ci siano in Italia; per questo motivo lo vedrei bene alla prossima Coppa America. Oggi in assemblea del Circolo abbiamo annunciato questa vittoria e c’è stata sincera partecipazione di tutti i soci. Si tratta di un grande traguardo non soltanto per il mondo velistico e sportivo ingauno ma per Albenga nella sua totalità”.

Ecco i punteggi dei primi cinque classificati, su 41 imbarcazioni in regata:

1. Altea #678 ITA 722, Andrea Racchelli, Filippo Togni, Gaudenzio Bomni, Matteo Ranian, Michele Gregoratto, Altea, – 5 – 1 – 5 – 1 – 1 – 5 – (8) – 4 – 2 – 6 ; 30 pts
2. WTF USA 829, Alan Field, Erik Shampain, Willem Van Waay, Steve Hunt, Lucas Calabrese, California Yacht Club, – 1 – 6 – 4 – 5 – 3 – 7 – 6 – 1 – 3 – (8) ; 36 pts
3. Monsoon USA 851, Bruce Ayres, Chelsea Simms, George Peet, Jeff Reynolds , Mike Buckley, NHYC, – 3 – 5 – 2 – (15) – 2 – 2 – 2 – 7 – 11 – 2 ; 36 pts
4. Full Throttle USA 849, Brian Porter, RJ Porter, Matt Woodworth, Andy Burdick, Lake Geneva Yacht Club, – 2 – 3 – 9 – (12) – 5 – 6 – 5 – 2 – 5 – 4 ; 41 pts
5. Mikey CAN 838, Richard Clarke, Ansel Koen, Rachel Spinelli, Ben Whiting, Hunter Lowden, Anacortes Yacht Club, – 4 – 9 – 1 – 8 – (10) – 3 – 3 – 6 – 4 – 5 ; 43 pts

 

 

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium