/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | sabato 23 giugno 2018, 18:16

Nuova vita per Piazza Europa ad Albenga grazie all'area sportiva attrezzata per Calisthenics e Street Workout

Oltre ad essere un punto di ritrovo positivo per i ragazzi, il progetto contribuirà a rivalutare la zona, allontanando dalla stessa degrado e cattive frequentazioni

Oggi Sabato 23 giugno, alle ore 17.30 in Piazza Europa, alla presenza del sindaco Giorgio Cangiano e della consigliera delegata alla politiche giovanili Camilla Vio, YEPP Albenga è stata inaugurata l'area sportiva attrezzata per Calisthenics e Street Workout, realizzata con il contributo di Comune di Albenga, Fondazione De Mari e Compagnia di San Paolo.

Il progetto, nato dall'emersione dei bisogni della comunità giovanile della città, risponde all'esigenza di offrire un'area attrezzata per fare attività sportiva sempre accessibile a tutti senza costi, anche con lo scopo di offrire ai ragazzi un esempio di attività sana e con l'intenzione di contribuire anche alla rivalutazione di un'area della città, quella di Piazza Europa e di Piazza Corridoni, che sin dall'apertura del Centro Giovani - sede dell'associazione - ha dimostrato un potenziale enorme di diventare sempre più viva e vissuta dai cittadini.

La realizzazione dell'area sportiva ha impegnato l'APS YEPP Albenga negli ultimi due anni ed è stata possibile anche grazie all'impegno di vari enti che hanno collaborato, come la scuola edile che ha contribuito ai lavori, e l'associazione sportiva Overbar che ha messo a disposizione le sue competenze in materia per la scelta degli attrezzi. Numerose altre realtà hanno poi contribuito al suo completamento, come Leo Club, Lions Club, e Coop Le Serre.

Durante la giornata inaugurale gli atleti di Overbar hanno  inoltre messo in atto un'attività dimostrativa aperta a tutti. Il Sindaco Giorgio Cangiano ha detto: "Oggi è una giornata molto bella, la fine di un percorso che ha significato anche percorrere tutte le tappe, dall’idea alla realizzazione comprendendone anche  le difficoltà. Farcela significa impegnarsi e ottenere un esito positivo dopo tanti passaggi anche burocratici è davvero importante per tutti i ragazzi che ci hanno lavorato e creduto. Un bellissimo progetto per la città ma anche un messaggio, non è vero che i ragazzi di oggi non si impegnano o non hanno voglia, questo progetto è la conferma che dando loro fiducia e opportunità loro si sono impegnati ed hanno realizzato un sogno ed ora devono essere tutti orgogliosi di quello che hanno realizzato con il loro entusiasmo davvero contagioso.

La consigliera comunale con delega alle politiche giovanili Camilla Vio afferma con grande soddisfazione: "Dopo un lungo percorso di progettazione e lavoro condiviso siamo riusciti ad inaugurare oggi quest’area dedicata allo sport dimostrando che e’ possibile fare grandi cose insieme, e per questo dobbiamo continuare a fare rete e collaborare”.

YEPP Albenga ha ribadito la sua gratitudine ai vari professionisti e aziende del settore privato che hanno fornito la propria opera per la realizzazione del parchetto: l'ing. Raiko Radiuk, il geom. Maurizio Penna, la ditta Edilneri di Neri Michele, La ditta Lapaglia di Lapaglia Andrea, i volontari della protezione civile del Comune di Albenga, Spartaco/Maracuja Pubblicità e Acquamarina Srl.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore