/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 26 giugno 2018, 18:24

Ad Imperia dopo la vittoria di Claudio Scajola scatta il toto giunta: alle finanze il 'savonese' Montaldo?

Montaldo: "Con il Sindaco Caprioglio ho preso un impegno, che, ripeto, non è indifferente. Chiaramente parlerò con lei di questa cosa se Scajola me lo chiederà"

Ad Imperia dopo la vittoria di Claudio Scajola scatta il toto giunta: alle finanze il 'savonese' Montaldo?

Il modello Toti vacilla, le conseguenze sono ben visibili dopo i risultati delle ultime elezioni comunali e specie a seguito della vittoria di Claudio Scajola ad Imperia, vittoria che potrebbe riversare le sue conseguenze anche a Savona.

Vicino a Scajola, infatti, è da sempre Silvano Montaldo, attualmente assessore al bilancio nel comune di Savona che potrebbe essere scelto per ricoprire un ruolo in giunta ad Imperia. 

“Io non ho ancora parlato con Scajola, al di là del fargli i complimenti. – ha dichiarato a Imperia News Montaldo - Ho letto questa indiscrezione sui giornali. Chiaramente le mie riflessioni vanno sul fatto che a Savona ho un impegno non indifferente e una responsabilità. Ho iniziato due anni fa, purtroppo con una situazione molto difficile legata a piani di riequilibrio, problemi con le società partecipate e con la gestione del personale. Con il Sindaco ho preso un impegno, che, ripeto, non è indifferente. Chiaramente parlerò con lei di questa cosa se Scajola me lo chiederà, ma a oggi non posso dire nulla, anche perché sono solo indiscrezioni. Diciamo che per prendere in considerazione l’ipotesi dovrei parlarne con Scajola. A oggi si è messa solo in allerta il Sindaco di Savona. Io ho deleghe abbastanza pesanti, sono sostituibile come tutti, però chiaramente qualche difficoltà c’è”.

Montaldo, non nasconde, però, la vicinanza a Scajola, ma è stato scelto da Ilaria Caprioglio, che ha sposato in pieno il modello Toti. “Io sono legato da una profonda amicizia con Scajola da anni, ma non sono mai voluto entrare nell’androne di questa diatriba. A Savona non sono in capo a nessuno, sono stato nominato dal Sindaco, non ho mai negato le mie idee di centrodestra, non ho mai negato di essere un appartenente di Forza Italia, ma a Savona ho voluto prendere una connotazione non di natura politica, ma esclusivamente di natura tecnica”.

Silvano Montaldo quindi  non esclude del tutto la possibilità, sebbene una scelta di questo genere attualmente non solo non è confermata, ma, siccome potrebbe essere molto pesante per il comune di Savona che rischierebbe di vacillare data l’importanza del ruolo di Montaldo, dovrebbe innanzitutto essere discussa da un lato con il neoeletto sindaco di Imperia e dall’altro con il sindaco di Savona.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium