/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 29 giugno 2018, 09:29

Albissola, viabilità sull’Aurelia, si attende l’incontro con il Prefetto, sindaco Nasuti: “Presenteremo idee per risolvere il problema”

Anche nel consiglio comunale di Albissola Marina di ieri sera si è trattato il problema del traffico extraurbano sull’Aurelia.

Albissola, viabilità sull’Aurelia, si attende l’incontro con il Prefetto, sindaco Nasuti: “Presenteremo idee per risolvere il problema”

Questa mattina il prefetto Antonio Cananà incontrerà i sindaci del comprensorio (Celle, Albisola Superiore, Albissola Marina e Savona) per fare un punto della situazione

Anche nel consiglio comunale di Albissola Marina di ieri sera si è trattato il problema del traffico extraurbano sull’Aurelia.

Il sindaco Gianluca Nasuti quest’oggi alle 11.30 incontrerà il Prefetto di Savona Antonio Cananà insieme ai sindaci di Celle, Albisola e Savona per cercare di fare un punto della situazione sul caso di cui si sta parlando negli ultimi mesi e che ha messo in ginocchio la viabilità del savonese.

“Questa vicenda si interseca con la realizzazione dell’opera dell’Aurelia bis che arriverà a compimento nel 2019 con l’idea che possa contribuire a risolvere almeno in parte i problemi del traffico. Il problema è molto complesso ma anche semplice. Complesso per i flussi veicolari intercomunali, semplice perchè il risultato unico si riversa sulle nostre strade principali” spiega il sindaco Franco Orsi.

“Due le soluzioni che si possono mettere in campo, una eventualmente per ragioni di tutela del patrimonio artistico e prendere quindi provvedimenti sulla restrizione del traffico. Poi esiste la possibilità che per ragioni di sicurezza pubblica ed incolumità si può consentire, assumendosene la responsabilità di interdire totalmente o in determinate circostanze, orari, giornate, il traffico pesante” continua Nasuti.

“Nessuno può sapere cosa potrà succedere, le iniziative però devono essere messe in campo per dare una risposta. Non bisogna fare di  un problema del comprensorio un problema strettamente locale” conclude il suo intervento il primo cittadino.

Non è d’accordo la minoranza ed è intervenuto il consigliere Lino Ferrari: “Non devo ringraziare il sindaco, non possiamo arrivare a quest’oggi, dovevamo parlarne 3-4 mesi fa. Bisogna scindere i problemi, una situazione contingente che risolva i problemi, per quanto riguarda l’Aurelia bis bisogna definire il tracciato, gli ingressi e le uscite, non possiamo affrontarlo noi, perché non siamo tecnici dobbiamo solo raccogliere informazioni e trasferirle. Il nostro comune non è più vivibile”.

Il sindaco Nasuti ha inoltre annunciato che nel medio periodo, ancora però in divenire, verrà sviluppato un ragionamento con Autorità Portuale portuale per una regolamentazione maggiore con la creazione del reperimento di zone di soste di autoporti, per poter fare un check e capire. Con la creazione di tre aree, da idea del sindaco di Savona Ilaria Caprioglio di un’area a ponente di Savona, una nel levante di Savona e una nello svincolo Savona-Torino.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium