/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | lunedì 09 luglio 2018, 15:00

Nuovo mercato del lunedì in centro a Savona, l'umore dei cittadini in un mix tra felicità e confusione (VIDEO)

Tutto il vademecum delle zone in cui sono stati spostati i banchi per favorire i cittadini disorientati dal cambio.

Il mercato del lunedì di Savona dopo 33 anni è sbarcato nelle vie del centro e i cittadini savonesi hanno accolto la novità con un mix di soddisfazione, confusione e delusione.

L'area mercatale ha quindi preso il via nella nuova veste in via Sormano, via Montesisto, via Monti, via Brusco, Piazza del Popolo, via Ratti, via Guidobono (fino a corso Mazzini), via Astengo, via Verzellino, via Montenotte (fino a corso Mazzini), via Rella e Corso Mazzini (nell’area Ztl).

"Non mi sembrava una cosa buona adesso invece lo trovo positivo intanto per gli ambulanti che hanno maggiore spazio e noi più spazio per girare, dal punto di vista climatico non sono più tutto il giorno sotto il sole o sotto la pioggia. Trovo bello che la città sia così vissuta il lunedì, mi sembra quasi lo slogan "venite a Savona che le vie vi stanno aspettando" dice una cittadina savonese.

"Non troviamo i banchi dove erano prima, dopo 33 anni uno rimane un pò sballottato ma prima o poi troveremo i posti dove andare" - continua un'altra cittadina - "non sappiamo dove andare ci vorrà del tempo prima di abituarsi, ho visto dove sono i fiori ma devo girare per cercare, subito ci rimetteranno gli ambulanti ma è una cosa normale" gli fa eco una coppia.

"Siamo soddisfatti è stato un progetto condiviso, le criticità che avevamo comunque indagato sulla carta ci hanno dimostrato che rispondono a quelle più significative, sicuramente c'è del lavoro da fare alcuni dettagli da sistemare, abbiamo fatto un lavoro completo che ci ha consentito comunque di governare un evento storico per la città di Savona in modo dignitoso con coraggio e determinazione sta andando tutto bene" spiega l'assessore al commercio del comune di Savona Maria Zunato.

 

Ecco un vademecum per i cittadini sulle zone in cui possono trovare i banchi: In Piazza del Popolo - lungo il perimetro dei giardini sono presenti i banchi dei fiori e alimentari, - lato via Guidobono: banchi abbigliamento, pelletteria e intimo; Corso Italia: cashmere, arredo casa, scarpe, biancheria intima; via Guidobono - fino all’incrocio con via Verzellino: articoli di moda firmata, - da via Verzellino a Corso Mazzini: zona etnica; via Sormano e via Montesisto: cucito, tessuti e giochi per bambini; via Montenotte - primo pezzo da piazza Mameli a via Verzellino: pelletteria, borse e abbigliamento intimo, - seconda parte da via Verzellino a corso Mazzini: pelletteria e borse; via Astengo: borse e pelletteria; via Rella, via Brusco, via Monti: Casalinghi e varie.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore