/ Al direttore

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | 13 luglio 2018, 10:27

Lettera al direttore, Varigotti: "Da novembre scorso un lampione a terra, posizone pericolosa e strada al buio"

"Il comune sostiene che il ripristino sia compito dell'Enel. L'Enel sostiene che sia comunale. Gli amministratori comunali non rispondono neanche più alle mie sollecitazioni e l'Enel ha chiuso il numero verde di segnalazione guasti ai privati cittadini".

Lettera al direttore, Varigotti: "Da novembre scorso un lampione a terra, posizone pericolosa e strada al buio"

Varigotti, strada degli ulivi 67, nel mese di novembre dello scorso anno un lampione è stato abbattuto da un camion e da allora giace a terra (in posizione antiestetica e pericolosa) e la strada è completamente al buio perché sono spenti anche gli altri lampioni ad esso collegati.

Il comune sostiene che il ripristino sia compito dell'Enel. L'Enel sostiene che sia comunale. Gli amministratori comunali non rispondono neanche più alle mie sollecitazioni e l'Enel ha chiuso il numero verde di segnalazione guasti ai privati cittadini. Saranno graditi i vostri commenti e suggerimenti sulle azioni da intraprendere per sbloccare la situazione.

Peraltro, il palo è stato abbandonato in una zona della massicciata della ex ferrovia che io e mia moglie abbiamo da alcuni anni adottato per liberarla dal degrado che incombe nella zona, come si può notare dalle foto allegate.

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium