/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 13 luglio 2018, 16:10

Albenga, i Cittadini Stanchi: "Palazzo Peloso Cepolla torni in mano al Comune"

Parla il Gruppo che si occupa di tutelare l'immagine di Albenga: "Le liti non giovano a nessuno, basta con le polemiche. E la cultura sia accessibile a tutti"

Albenga, i Cittadini Stanchi: "Palazzo Peloso Cepolla torni in mano al Comune"

Mentre il sempre più acceso e vivace dibattito albenganese su palazzo Peloso Cepolla rischia di spostarsi dal piano politico a quello giudiziario (leggi QUI), il gruppo dei Cittadini Stanchi, che da tempo ricopre un ruolo di difesa dei diritti della cittadinanza, ma anche di dialogo e di tramite tra la gente, le istituzioni e le forze dell'ordine, lancia questo appello: "Basta con le polemiche. Queste liti servono solo a creare un danno di immagine ad Albenga che alla fine non giova a nessuno".

Proseguono i Cittadini Stanchi: "Noi la nostra proposta ce l'abbiamo: chiediamo che Palazzo Peloso Cepolla torni totalmente sotto la diretta gestione del Comune di Albenga. E chiediamo anche che l'immenso e inestimabile patrimonio museale e culturale al suo interno sia liberamente messo a disposizione di tutti.

Solo le porte aperte favoriscono la divulgazione della cultura e la conoscenza della nostra storia e del nostro passato".

A. Sg.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium