/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 luglio 2018, 10:09

Albenga, 6 medaglie per gli studenti di Veronica Seriani al campionato nazionale Performer Arti Scenico-Sportive

L'evento riconosciuto dal Coni, si è tenuto a Roma

Albenga, 6 medaglie per gli studenti di Veronica Seriani al campionato nazionale Performer Arti Scenico-Sportive

3 medaglie d'oro, due medaglie d'argento e una medaglia di bronzo. È questo il risultato collezionato dagli studenti albenganesi di Veronica Seriani Famà (insegnante di canto e teatro) al campionato nazionale Performer Arti Scenico-Sportive, tenutosi a Roma e riconosciuto dal Coni.

Sul podio, alla varie premiazione per le differenti categorie, al primo posto la piccola compagnia teatrale composta da Xhesika Lemezhi (10) Francesca (11) e Cristina Bessone (5) che hanno portato in scena "cappuccetto in un app" composizione inedita scritta e Diretta da Veronica Seriani Famà, al secondo posto per la recitazione Beatrice Vigo che ha interpretato un monologo, sempre inedito dal titolo" il mestiere dei bambini" e per il ballo Rachele Noli che ha danzato, cantato e recitato una performer inedita sulle note di "tintarella di luna" di Mina, e infine al terzo posto Caterina Dellavalle (9) che ha interpretato un brano noto di Sia ma cambiando la parte rap con un pezzo inedito che parla di lei " the greatest".  

La Coppa Italia si è svolta, la scorsa settimana, presso Cinecittà World. L'insegnante ha portato allievi in una fascia di età dai 6 anni fino ai 57 anni iscritti in diverse categorie canto/recitazione e performer completo canto/ danza/ recitazione. Ogni allievo di Veronica cmq era nei 12 finalisti scelti tra 1900 partecipanti provenienti da tutta Italia, e sono dunque loro che rappresenteranno l Italia, anche a Coppa Europa.

Tra loro la talentuosa attrice/cantante Gaia De Prisco (13) che ha interpretato il valore della musica sulle note di Andrea Mingardi, Aurora Fissore (13) con la Felicità di Simona Molinari e il monologo "la percezione" tratto dalla commedia Tempo al Tempo(opera inedita rappresentata a Villanova d'Albenga il 4 febbraio 2018) di cui era la superba cooprotagonista, inoltre l 'attrice Sanremese Salima Costa con "Schiava da smart" argomento attualissimo e interpretato con vigore e la performer completa Yara De Carvalho una brasiliana, con una verve unica e inimitabile, sia in danza che nel teatro portando in scena Ghost.

Il duo comico Joele Masieri (12) e Andrea Fugassa (9) che hanno divertito con il loro sketch inedito con più dialetti e la beat box (rumori di batteria fatti con la bocca) "Luciferino beat box". L'insegnante, soddisfatta del grande risultato riprenderà le lezioni, presso la sede Arci di via Piave 120 a Vadino, l'8 settembre con la grande inaugurazione dei corsi di canto individuale, corale e di laboratorio teatrale bimbi/ragazzi/ adulti. Proseguiranno, inoltre, per le compagnie teatrali bimbi e adulti le prove delle commedie musicali che usciranno a giugno 2019: la VS Company junior sta preparando "Tutti giù ad Albenga", la VS Company "L'espediente Solidago" in costumi del '900. Ma il primo appuntamento con i saggi sarà il 15 dicembre con uno spettacolo unico!

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium