/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 luglio 2018, 17:49

Savona, 250mila euro per evitare il refluo degli scarichi nel Letimbro, assessore Santi: “Importante per la sicurezza del quartiere di Santa Rita”

I lavori erano attesi dal 2010, l’opera prevede la realizzazione di una nuova vasca adibita all’accumulo dei reflui di fogna nera provenienti da Corso Ricci verso la condotta comunale di via Luigi Corsi.

Savona, 250mila euro per evitare il refluo degli scarichi nel Letimbro, assessore Santi: “Importante per la sicurezza del quartiere di Santa Rita”

Lunedì 23 inizieranno i lavori di potenziamento dell’impianto di sollevamento delle acque nere nel quartiere di Santa Rita a Savona. Lo ha annunciato quest’oggi l’assessore ai lavori pubblici Pietro Santi. L’opera pubblica prevede la realizzazione di una nuova vasca adibita all’accumulo dei reflui di fogna nera provenienti da Corso Ricci verso la condotta comunale di via Luigi Corsi.

E verrà realizzata in adiacenza a quella già esistente in Piazza Consolazione, gli scavi in questione comprenderanno la demolizione di un cunicolo napoleonico che è stato autorizzato dalla Soprintendenza e in seguito spazio alla nuova vasca nonché un cavidotto passante per Corso Ricci fino alla zona delle Ammiraglie dove verranno ubicati i cavi elettrici e il box contenente il gruppo elettrogeno di continuità.

“Garantiamo dal punto di vista ambientale l’auto sufficienza e quindi evitiamo che gli scarichi possano finire nel torrente Letimbro, escludendo che accada nelle peggiori condizioni atmosferiche. I lavori erano attesi dal 2010, si tratta di un’importante miglioria per la sicurezza del quartiere di Santa Rita” spiega l’assessore ai lavori pubblici Pietro Santi. L’imprese che si è aggiudicata i lavori è l’Asa, Ancona Savona Ancona rsl di Genova, che ha gia provveduto oggi alla delimitazione del cantiere, 250mila euro la spesa totale che comprende la progettazione e i lavori totali.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium