/ Eventi

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 19 luglio 2018, 09:36

"Gli Zanni" sul palco di Borgio Verezzi con il "Sogno di una notte di mezza estate"

Appuntamento lunedi 23 luglio nella suggestiva cornice di piazza San Pietro con un "classicissimo" shakespeariano

"Gli Zanni" sul palco di Borgio Verezzi con il "Sogno di una notte di mezza estate"

Torna a calcare le scene la compagnia teatrale "Gli Zanni" di Tovo San Giacomo, questa volta portando in scena uno dei più grandi classici della letteratura per il teatro: il "Sogno di una notte di mezza estate" di William Shakespeare, per la regia di Nino Manitto.

Appuntamento lunedi 23 luglio alle ore 21:15 nella suggestiva cornice di piazza San Pietro a Borgio Verezzi. Ingresso libero con offerta. Evento con il patrocinio del Comune di Borgio Verezzi.

La trama di questa commedia, scritta nel 1595, è nota a tutti: in una Atene carica di attesa e di emozione per il matrimonio tra Teseo e Ippolita si moltiplicano le storie d'amore, corrisposte, non corrisposte, tormentate e oggetto di liti e di mille problemi.

Sul palco saliranno Massimo Desalvo (Teseo), Enza Senatore (Egea), Simone Torterolo (Lisandro), Alessandro Metelli (Demetrio), Eugenio Scasso (il falegname Peter Quince), Gianluca Avventurino (il tessitore Nick Bottom), Fabio Carciulo (Francis Flute), Loredana Bagnasco (Robin Starveling), Filomena Angelico (Ippolita), Elisabetta Galano (Ermia), Antonietta Rembado (Elena), Massimo Boragno (Oberon), Cira Graziano (Titania), Nino Manitto (Puck o Robin Bravomo), Marisa Aicardi (la fata Fior di Pisello) e Lara Gambetta (fatina).

Luci e suoni di Cesare Guidotti, costumi di Stefania Aicardi, direttore di scena Barbara Altafini.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium