/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | venerdì 20 luglio 2018, 14:04

Savona: conferenza programmatica per Articolo 1 - Movimento Democratico Progressista (MDP)

Rinnovati i rappresentanti del coordinamento provinciale

Elvio Tarditi, coordinatore provinciale di Articolo 1 - MDP

Negli scorsi giorni si è svolta a Savona, in vista del congresso nazionale che si terrà domenica 22 luglio a Roma, la conferenza organizzativa e programmatica di Articolo 1 – MDP provincia di Savona. Vari i temi discussi: dalla situazione nazionale a quella locale, infatti nel 2019 molte cittadine e molti cittadini savonesi saranno chiamati a rinnovare le proprie amministrazioni comunali. Commentano gli organizzatori: "E’ indubbio che con le recenti elezioni politiche del 4 marzo si è aperta una stagione completamente nuova nella storia della Repubblica italiana, hanno vinto forze che, da punti di vista differenti, mettono profondamente in discussione i vincoli e le scelte adottate nel corso degli ultimi venticinque anni.

Ci troviamo di fronte a un paesaggio politico profondamente cambiato: questo obbliga l’intera sinistra a un processo di rifondazione politica e culturale. Si apre dunque per la sinistra tutta una nuova stagione di opposizione parlamentare, sociale e politica nel paese. Dobbiamo ripartire dai nodi che abbiamo affrontato negli ultimi anni e che restano tutti sul tappeto: qualità e dignità del lavoro, ricostruzione del welfare, centralità del diritto allo studio.

Non abbiamo intenzione di arruolarci dentro ipotetici fronti repubblicani privi di radici culturali omogenee e accomunati esclusivamente dal ripudio di questo schieramento di governo e non chiediamo abiure, ma non è immaginabile che si provi a battere la destra sdoganando altri pezzi di destra ipoteticamente più presentabili.

Occorre dunque un nuovo orizzonte progressista che tragga lezione anche da quelle sinistre che in Grecia, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna provano a trovare vie d’uscita alla crisi senza cedere culturalmente alle ragioni dell’avversario. Serve un partito ecologista e socialista, che metta il lavoro, vecchio e nuovo, al centro della sua iniziativa e cultura politica e che abbia l’obiettivo di riportare la sinistra al governo del Paese.

Per essere all’altezza di queste sfide, il 26 maggio abbiamo stabilito un percorso di lavoro che deve esaurirsi entro l’anno, al termine del quale i soggetti che hanno contratto il patto costitutivo di Liberi e Uguali devolvano integralmente la propria sovranità al nuovo partito.

Dovremo coinvolgere iscritti e militanti, ma anche un tessuto civico e associativo che nel nostro paese continua ad animare grandi battaglie civili. Noi ci crediamo, Articolo Uno è nato per dare un tetto, una casa, un’occasione di militanza e partecipazione a migliaia di donne e uomini che non si riconoscevano più nelle forze tradizionali della sinistra. L’esperienza del nostro movimento la mettiamo a disposizione di questo percorso, con la sua originalità, il suo pluralismo e il suo radicamento territoriale".


Al termine della conferenza sono stati eletti il coordinatore e il coordinamento di Articolo 1 – MDP Savona: Coordinatore Provinciale Elvio Tarditi – Coordinamento Provinciale Maria Elisabetta De Gaudentis, Natasha Vallerino, Bruno Larice, Dario Bacino, Federico Larosa, Giulio Rosso, Mirko Principato, Simone Anselmo.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore