/ Attualità

Attualità | venerdì 20 luglio 2018, 11:48

Pietra Ligure: il Comune vende immobili in estate... Per conquistare i turisti?

In alienazione un appartamento in via Padre Alberti, dotato di soffitta e due cantine

Nella foto: il condominio pietrese che ospita l'immobile in alienazione

Nella foto: il condominio pietrese che ospita l'immobile in alienazione

Il Comune di Pietra Ligure riparte con i programmi di alienazione al fine di rimpinguare le casse comunali. Questa volta si tratta del via al bando di gara relativo a un immobile di proprietà del Comune situato all’interno del condominio “Armida”, in via Padre Gaetano Alberti, al civico 127.

La scadenza per la presentazione delle offerte è stata stabilita per il 20 agosto alle 12:30, con il via alla gara per il 21 agosto alle 15. Le date scelte non sono casuali: infatti, dopo tre tentativi andati deserti, siamo di fronte al quarto bando di gara per questo appartamento, e l’amministrazione comunale non esclude l’ipotesi che il periodo estivo possa catturare l’interesse dei molti turisti provenienti dal Nord Italia, in particolare dalle province di Torino e Cuneo, che nel periodo di ferragosto affollano le spiagge pietresi.

Si tratta di un appartamento di 50 mq, dotato però di due cantine da 8 mq ciascuno e di una piccola soffitta utilizzabile come sgabuzzino, da 4 mq, per 70 mq complessivi di immobile.

Il valore complessivo è stato stimato in 260mila euro, ma la base d’asta parte da 180mila, con la previsione di successivi rilanci.

Chi fosse interessato a partecipare, può trovare il bando nell’Albo Pretorio del sito www.comunepietraligure.it

Su Savonanews avevamo già recentemente anticipato della volontà dell’amministrazione di “far cassa” alienando immobili (leggi QUI).

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore