/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 21 luglio 2018, 12:25

Droga-party a Millesimo: fermato a Carcare lo spacciatore

Intervento della Polizia di Stato dopo due giorni di appostamenti

Droga-party a Millesimo: fermato a Carcare lo spacciatore

Su segnalazione di via vai sospetto in un condominio di Carcare, la Polizia di Stato è intervenuta per monitorare gli spostamenti di un individuo di traffico di stupefacenti.

Dopo due giorni di appostamenti, gli agenti di polizia hanno fermato P.C., leva 1983, al quale sono stati trovati 12 grammi di cocaina, 42 di marijuana e 5 grammi di hashish pronti a essere ceduti a una festa clandestina in corso ai laghetti di Millesimo.

L'uomo si stava recando proprio al droga-party nell'istante in cui è stato fermato e stava portando con sé il bilancino, forse per confezionare altre dosi. Il sospettato è stato colto nel momento stesso in cui saliva sull'autovettura. Mentre era trattenuto dagli agenti, l'uomo ha iniziato a ricevere parecchie telefonate, sms e messaggi su whatsapp di sollecito da parte della sua "clientela". A quanto pare, infatti, le dosi erano già tutte prenotate.

Trovate sull'autovettura anche due palette segnaletiche e una targa di veicolo, il tutto contrassegnato con gli stemmi della Scuola di polizia penitenziaria cairese. P.C. ha confessato che durante un lavoro come elettricista effettuato a 17 anni di età nella scuola le aveva sottratte. Si tratta di materiale molto datato, tant'è che sia le palette, sia la targa recano ancora il nome del ministero di grazia e giustizia, da tempo rinominato solo ministero della giustizia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium