/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | domenica 22 luglio 2018, 13:12

Celle Ligure in lutto per la scomparsa di Giancarlo "Nanni" Bruzzone

L'uomo viene ricordato per il suo forte impegno politico. Martedì prossimo il funerale con rito civile

La comunità di Celle Ligure piange la scomparsa di Giancarlo Bruzzone, detto Nanni, 76 anni, figura di riferimento per la sinistra e, più in generale, per la politica locale. Grande lavoratore e impegnato da sempre nel mondo del volontariato.

Lascia la moglie Maria Grazia e il figlio Andrea, anche lui impegnato in politica con varie cariche. La famiglia annuncia che, come da volontà di Nanni, non ci saranno funzioni religiose ma la cerimonia civile si svolgerà presso la Sala del Commiato del cimitero savonese di Zinola, martedì 24 luglio alle ore 16.

Il sindaco di Celle Ligure, Renato Zunino, lo ricorda così: "Un grande amico, era stato mio testimone di nozze e assessore alla polizia locale e al commercio nella mia prima Giunta comunale, dal 1975 al 1980. Un uomo che ha sempre dato tanto alla politica e all'amministrazione comunale".

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore