/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 23 luglio 2018, 17:14

Strutture ricettive senza licenza: la Guardia di Finanza denuncia 16 gestori

I controlli sono avvenuti tra i Comuni di Albenga, Alassio, Andora, Ceriale, Laigueglia e Villanova d’Albenga

Strutture ricettive senza licenza: la Guardia di Finanza denuncia 16 gestori

La concomitanza con le vacanze estive è stata l’occasione per la Guardia di Finanza di Albenga di attuare un’attività volta al contrasto delle violazioni poste in essere da particolari tipi di strutture ricettive, come affittacamere, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast e residence, presenti nel contesto della circoscrizione della Compagnia di Albenga, a forte vocazione turistica, tra cui i Comuni di Albenga, Alassio, Andora, Ceriale, Laigueglia e Villanova d’Albenga. 

Sono stati individuati e denunciati dalle Fiamme Gialle 16 gestori, tra albergatori, case vacanze, bed and Breakfast e affittacamere che hanno omesso di trasmettere alla competente Autorità di P.S. le previste schede degli alloggiati nelle proprie strutture. Tale procedura di trasmissione dei dati alla Questura è particolarmente importante perché permette alle forze dell’ordine di poter monitorare se vi siano tra gli ospiti soggetti pericolosi per la sicurezza di tutti. 

I militari hanno effettuato controlli incrociati anche mediante la consultazione dei siti web specializzati per le prenotazioni di strutture ricettive (BOOKING, TRIPADVISOR ecc.). I controlli effettuati potranno avere risvolti sotto altri profili di interesse per la Guardia di Finanza. 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium