/ Varazzino

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Varazzino | venerdì 10 agosto 2018, 14:32

Stasera in piazza Dante a Varazze si disputerà la quarta edizione di “Gelato Pazzo”

Alle 21.30 l'appuntamento con la gara semiseria di velocità nel mangiare il gelato, con finalità benefica a favore dell’ADSO di Savona

Stasera in piazza Dante a Varazze si disputerà la quarta edizione di “Gelato Pazzo”

L’Appuntamento con la quarta edizione di “Gelato Pazzo”, gara semiseria di velocità nel mangiare il gelato, con finalità benefica a favore dell’ADSO di Savona (Associazione Down Savona Onlus), è fissata per questa sera, Venerdì 10 Agosto 2108 a Varazze, in piazza Dante, con inizio alle ore 21:30, promossa e realizzata dai “I Giardini di Marzo” in collaborazione con il ristorante il “Il Pesce Pazzo” di Davide Petrini.

Possono partecipare solo maggiorenni singoli o a squadre di 4 persone:

Singoli: i concorrenti dovranno mangiare, nel minor tempo possibile, una vaschetta da 750 gr. di gelato al fiordilatte, appositamente preparato dalla gelateria “I Giardini di Marzo”.

A squadre formate da 4 persone: i concorrenti dovranno mangiare, nel minor tempo possibile, una vaschetta da 500 gr. di gelato al fiordilatte a testa, appositamente preparato dalla gelateria “I Giardini di Marzo”. Sarà possibile aiutare i propri compagni “ritardatari” solo dopo aver finito la propria vaschetta.

La giuria, presieduta da Franco Cesare Puglisi, Direttore di riviste specializzate nel settore della gelateria artigianale, provvederà a cronometrare i tempi di tutti i partecipanti e a verificare il corretto svolgimento della gara.

Il costo delle iscrizioni è di 6 euro a persona, il tutto devoluto in beneficienza al progetto “Durante e dopo di noi”, a favore dei ragazzi dell’Associazione Down Savona Onlus.

Gli organizzatori ricordano a tutti che le iscrizioni inizieranno alle 20 e termineranno alle 21 della stessa sera della gara, chi volesse iscriversi prima lo può fare nelle gelaterie “I Giardini di Marzo‎”, in piazza Dante 28 e in C.so Colombo 20, ma comunque dovranno passare in segreteria per ritirare il numero di gara.

I Premi sia per le squadre che per i singoli:

1° Premio: una cena presso il rinomato ristorante Il Pesce Pazzo e targa ufficiale

2° Premio: targa ufficiale

3° Premio: targa ufficiale

Il gelato è buono e fa del bene”, questo è il motto della gara. Infatti, come ci spiega un video promozionale della gara, girato e montato dalla fotografa Laura Siri, che conta migliaia di visualizzazioni e centinaia di condivisioni su facebook, il ricavato sarà interamente devoluto all’ADSO di Savona (Associazione Down Savona Onlus.)

A Savona – spiegano gli organizzatori – esiste una bellissima realtà, una casa per i ragazzi speciali. Il progetto “Casa Adso” è quello di aiutare i ragazzi ad essere sempre più autonomi anche al di fuori dei loro impegni lavorativi e sportivi. Locali lo scorso anno restaurati grazie al progetto “Durante e dopo di noi”, che investe sull’autonomia dei ragazzi. La ‘Casa ADSO’ di Savona va mantenuta e i ragazzi speciali che vi abitano hanno bisogno di aiuto e sostegno per pagare le spese”.

Da qui l’appello da parte di Marco Venturino, il pluridecorato Gelataio “pazzo” e vulcanico titolare dei rinomati locali "I Giardini di Marzo", di partecipare numerosi: “Conoscerete – dice – ragazzi veramente speciali, che vi accoglieranno con un sorriso, tanta felicità e tanta voglia di vivere.”

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore