/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 13 agosto 2018, 14:26

La Guardia di Finanza sequestra 170 articoli contraffatti tra Ceriale e Borghetto Santo Spirito

Le "Fiamme Gialle" albenganesi hanno identificato abili contraffazioni delle "griffes" più prestigiose

La Guardia di Finanza sequestra 170 articoli contraffatti tra Ceriale e Borghetto Santo Spirito

Dopo gli importanti sequestri delle ultime settimane della Guardia di Finanza di Albenga volti a contrastare i fenomeni della contraffazione e dell’abusivismo commerciale sul territorio, gli interventi in questo settore proseguono ininterrottamente.

Proprio nel weekend precedente al Ferragosto, i finanzieri del Nucleo Mobile di Albenga sono intervenuti nelle località litoranee di Borghetto Santo Spirito e Ceriale, sequestrando, dopo attenti monitoraggi, 170 articoli recanti i marchi contraffatti di prestigiose griffe di alta moda (Gucci - Hogan – Saucony - Moncler – Lacoste – Fred Perry – Armani – Stone Island – Ralph Lauren –Burberry e molti altri) e denunciando un soggetto all’Autorità Giudiziaria per reati tra cui l’introduzione nello Stato e il commercio di prodotti con marchi falsificati.

La merce sequestrata è principalmente costituita da soprabiti, borse, portafogli, scarpe ed altri accessori, tutti rigorosamente falsi. Il valore degli articoli si aggira intorno ai 4.000 euro.

I controlli della Guardia di Finanza di lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale proseguiranno nelle varie località balneari del ponente ligure al fine di scongiurare ogni tipo di illecito connesso.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium