/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 agosto 2018, 19:13

E' mancata Ida Pozzi, 81 anni, titolare assieme alla sorella Maria Grazia della storica cartoleria di fronte al Muretto di Alassio

I funerali avranno luogo venerdì 17 agosto alle ore 10.00 nella Parrocchia S.M. Immacolata (Cappuccini) di Alassio

Foto e servizio Silvio Fasano

Foto e servizio Silvio Fasano

 

E' mancata Ida Pozzi, 81 anni, titolare assieme alla sorella Maria Grazia della storica cartoleria di fronte al Muretto di Alassio.

Ida e Maria Grazia facevano parte della famiglia Pozzi che di origine lombarda ( il papà Fedele, la mamma Natalina e gli zii Riccarda e Cesarino immigrarono ad Alassio da Galbiate prima della guerra) e fondarono la Tipografia F.lli Pozzi con sede sotto il Caffè Roma, immobile che poi si trasformò in Nght Club del celebre caffè) Rimase solo la cartoleria, gestita da zia Riccarda, di fronte al Muretto, mentre la Tipografia si trasferì poco lontano in via Lombardia dove tuttora funziona con nuovi gestori.

Mancati i genitori (1975) e gli zii, le sorella Maria Grazia e Ida mandarono avanti la cartoleria, mentre la tipografia fu lasciata ai fedelissimi dipendenti. La cartoleria Pozzi da allora fu non solo un negozio, ma un centro culturale ricco di opere degli scrittori più importanti. Maria Grazia e Ida, come i genitori, sono state molto attaccate al loro lavoro al quale dedicarono la loro gioventù non sposandosi.La cartoleria ha cessato definitivamente l'attività l'anno scorso, nel 2016. 

Con Ida Pozzi si perde una parte della storia di Alassio. Nel 2012 Ida Pozzi era stata premiata come "Volontario d'oro" per le sue opere di solidarietà  per la sua lunga "carriera" di donatrice di sangue. 

 

I funerali avranno luogo venerdì 17 agosto alle ore 10.00 nella Parrocchia S.M. Immacolata (Cappuccini) di Alassio ove giovedì 16 agosto, alle ore 20.30, sarà recitato il S. Rosario.

Silvio Fasano

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium