/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 16 agosto 2018, 18:41

Vandali prendono d'assalto la spiaggia dei cani ad Albenga, una residente: "Una vergogna"

Sedie lasciate in spiaggia insieme a lattine, bottiglie e rifiuti di ogni genere, cartelli stradali divelti, ciotole distrutte o sottratte, carrelli della spesa portati in spiaggia e lì abbandonati e la pedana sotto la doccia utilizzata per accendere un falò.

Falò in spiaggia ed atti vandalici a Ferragosto ad Albenga nella spiaggia dei cani realizzata dall’Enpa a Vadino. La segnalazione corre sui social e l’indignazione è ancora più forte se si pensa a tutti i cani impegnati in queste ore tra le macerie del ponte Morandi.

Amici a 4 zampe, a volte eroi, sicuramente fedeli e più civili e rispettosi di molti uomini a giudicare dalle immagini pubblicate sui social. Sedie lasciate in spiaggia insieme a lattine, bottiglie e rifiuti di ogni genere, cartelli stradali divelti, ciotole distrutte o sottratte, carrelli della spesa portati in spiaggia e lì abbandonati e la pedana sotto la doccia utilizzata per accendere un falò.

“Ci si potrebbe divertire senza commettere questi atti vandalici . sottolinea una residente – Credo sia vergognoso. Stanno ripulendo, ma rimane il gesto incivile posto in essere da qualcuno. Spero che i responsabili possano essere trovati”.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore