/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | sabato 18 agosto 2018, 15:15

Crollo ponte, Vazio (Pd): "Nominare Bucci commissario straordinario"

“Solo il sindaco di Genova Bucci, che la rappresenta istituzionalmente, che conosce e governa questa città, può assumersi questo incarico".

"Per affrontare nel modo più rapido possibile la drammatica emergenza creata dal crollo del ponte Morandi, il Governo deve nominare immediatamente il sindaco di Genova Bucci commissario straordinario, assegnandogli tutte le risorse necessarie e poteri straordinari". Lo dichiara Franco Vazio, Vice Presidente della Commissione Giustizia e Capolista eletto in Liguria del Partito Democratico, a proposito del crollo del ponte Morandi di Genova.

"Dopo la tragedia del crollo - spiega Vazio - sebbene ancora distrutta dal dolore, Genova non può aspettare, deve rialzarsi subito. Le cose da fare con rapidità sono molte: dare una casa agli sfollati, ricostruire il ponte, cantierare infrastrutture come la Gronda o il Terzo valico. Per far questo servono procedure rapide, che evitino gli impacci burocratici inutili o le lungaggini nella progettazione e nell’appalto delle opere”. 

Solo il sindaco di Genova Bucci, che la rappresenta istituzionalmente, che conosce e governa questa città, può assumersi questo incarico. Non conta il suo colore politico, serve un regista, serve comunità di intenti e una squadra di cui tutti ne facciano parte".

"Indugiare e discutere significherebbe chiudere le luci su Genova e con esse le speranze della Liguria", conclude infine il Vice Presidente della Commissione Giustizia.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore