/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | lunedì 10 settembre 2018, 17:35

Più di cento atleti alla Vertical di Verezzi. Trionfa il giovanissimo Alessio Trincheri

Il giovane campione italiano Youth 2018 di Duathlon e Triathlon ha battuto il papà, Lorenzo Trincheri, il famoso Camoscio di Dolcedo

Più di cento atleti alla Vertical di Verezzi. Trionfa il giovanissimo Alessio Trincheri

Ultima prova delle Tune-Up RunRivieraRun 2018, la Vertical Vertical, ieri mattina, domenica 9 settembre, con partenza da Piazza delle Magnolie a Borgio e arrivo a Verezzi in Piazza Gramsci.

Più di cento atleti e qualche camminatore si sono dati battaglia lungo il percorso del primo Running Park in Liguria, con i duri 2 km di ascesa verso Verezzi che fanno selezione.

Ha avuto la meglio il giovanissimo Alessio Trincheri dell’Asd RunRivieraRun, campione italiano Youth 2018 di Duathlon e Triathlon, in 23.00 lungo i 5,85 km.

Che ha preceduto il papà, Lorenzo Trincheri, il famoso Camoscio di Dolcedo, in 23.01 della Roata Chiusani e Ivan Cappelli dell’Asd RunRivieraRun, fresco IronMan a Tallin in Estonia, in 23.30

In campo femminile successo  di Giorgia Ganis dell’Apd Pont Saint Martin in 28.54 su Christina Carey in 29.42 e Nella Andronaco della KMP in 30.03

Nelle categorie successi per Guarino, Vadone, Fracchia,Battaglia, Lazzaro, Rebagliati, Sorace, Terrando,Vittonetto e Fersini.

Un sentito ringraziamento al Comune di Borgio Verezzi, alla Polizia Municipale, alle Associazioni di Borgio Verezzi e la Croce Bianca, agli Sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa: Noberasco, Casanova Acque Minerali ed Alisea, Fondocasa, Bagni Lido Borgio Verezzi.

Grazie anche a coloro che hanno messo a disposizione i Premi ad estrazione: TrattoPizzeria BisBoccia e Farmacia Centrale di Pietra Ligure e le attività di Borgio Verezzi: Al 163, Caffè del Mar, Gelateria da Pippo e Bagni Veretium.

Si ricorda che dalla Marina Classic tutti gli eventi Asd RunRivieraRun saranno contraddistinti dal logo “Genova nel cuore”, di ideazione e proprietà della Regione Liguria, che ci ha concesso il suo utilizzo e che il numero 14, in ricordo della tragedia di Genova, non sarà più assegnato nelle gare organizzate dall’Asd RunRivieraRun, società organizzatrice del Circuito Grand Prix RunRivieraRun e della Vertical Verezzi.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore