/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 10 settembre 2018, 19:17

Sistema regionale aree protette, nuovo disegno di legge dell'assessore Mai illustrato in Commissione

Senarega (Lega): "Passo in avanti per la riforma"

Sistema regionale aree protette, nuovo disegno di legge dell'assessore Mai illustrato in Commissione

“Gestione del territorio e tutela dei valori naturalistici. Stamane, durante i lavori della IV Commissione consiliare, è stato illustrato il nuovo disegno di legge, predisposto dall’assessore regionale Stefano Mai, che rappresenta senz’altro un passo in avanti verso una riforma complessiva della normativa regionale in materia di aree naturali protette e di biodiversità in Liguria.

Le principali modifiche alla legge del 1995 riguardano il riordino del Sistema regionale di aree protette esistenti (parchi, riserve naturali, giardini botanici, aree di interesse locale) attraverso una loro riclassificazione; la semplificazione del sistema di aree protette attraverso l’eliminazione di quelle di interesse provinciale (del Savonese) che di fatto non hanno mai operato come tali, ma che rimangono interessate dai siti della Rete Natura 2000; la definizione, con legge, dei confini di 4 Parchi regionali (Alpi liguri, Antola, Aveto, Beigua) i cui Piani sono all’esame del Consiglio regionale per la loro approvazione; un nuovo e più semplice procedimento di applicazione del Piano di gestione dei Siti di Interesse Comunitario; alcuni correttivi alle competenze regionali in tema di rilascio della valutazione di incidenza in seguito alle nuove norme previste per la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e la Valutazione Impatto Ambientale (VIA)”. Franco Senarega, capogruppo regionale Lega Nord Liguria-Salvini

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium