/ Al direttore

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | martedì 11 settembre 2018, 14:46

"Coglieremo i frutti sul Priamar mentre..."

Una lettera aperta di Danilo Bruno, dei Verdi Savonesi

"Coglieremo i frutti sul Priamar mentre..."

Scrive Danilo Bruno, portavoce dei Verdi Savonesi:

"Ieri la stampa locale dava notizia che a breve sul Priamar sorgerà un giardino di frutti locali: chinotti, pernambuchi,…

Coglieremo chinotti e pernambuchi mentre

La città affonda nella spazzatura, è sempre più sporca e si avvia senza alcun programma industriale la privatizzazione di ATA; 

Coglieremo chinotti e pernambuchi mentre

La mobilità urbana è sempre più disastrata e rivolta al mezzo privato mentre TPL si avvia alla progressiva privatizzazione in assenza di progetti di riduzione dell’inquinamento e di integrazione treni e bus; 

Coglieremo chinotti e pernambuchi mentre

Le banchine di attracco delle navi da crociera non saranno elettrificate, il nodo di stradale di Albisola rimarrà una cappa permanente e costante di inquinamento pure in presenza dell’Aurelia bis e la futura piattaforma non verrà collegata via rotaia in modo sufficiente a trasferire il traffico da gomma a treno;

Coglieremo chinotti e pernambuchi mentre

La cultura a Savona sarà sempre più ridotta al nulla e i musei a cominciare da quello archeologico continueranno ad aprire a singhiozzo o a non aprire praticamente proprio (Museo Pertini-Cuneo) in assenza di adeguati contributi comunali; 

Coglieremo chinotti e pernambuchi mentre

In città non si parla di raccolta differenziata spinta e porta a porta; 

Coglieremo chinotti e pernambuchi mentre

Aspettiamo che l’opposizione in particolare di centrosinistra si svegli dal proprio storico letargo e insieme alle forze ecologiste e civiche sappia esprimere un progetto, che abbandoni il cemento per affermare una diversa idea di città inclusiva e accogliente.

Ma (intanto)

Coglieremo chinotti e pernambuchi..."

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore