/ Alassino

Alassino | 13 settembre 2018, 07:35

​In piazza De Ferrari a un mese dal crollo del Ponte Morandi: il Comune di Alassio sarà presente

Il primo cittadino Melgrati: "Ci sarò io con la fascia tricolore di sindaco e il gonfalone della Città del Muretto con i vigili in alta uniforme"

​In piazza De Ferrari a un mese dal crollo del Ponte Morandi: il Comune di Alassio sarà presente

Ad un mese esatto dalla tragedia del ponte Morandi che ha sconvolto Genova, la Liguria e l'Italia intera, il 14 settembre il ritrovo sarà il cuore di Genova, Piazza De Ferrari. Qui la Liguria, i rappresentanti delle istituzioni, le autorità, e soprattutto la gente si ritroverà per ricordare come in quell'attimo un mese fa, tutto sia cambiato.

"Sarà l'occasione per un ricordo - comunica il Sindaco di Alassio, Marco Melgrati - e una preghiera per le vittime, un grazie a tutti i soccorritori e i volontari per il loro generoso lavoro e per un messaggio forte e chiaro che deve essere un impegno, quello a ricostruire, quello a far sì che certi eventi non si ripetano mai più. Il Comune di Alassio sarà presente: ci sarò io con la fascia tricolore di sindaco e ci sarà il gonfalone della Città del Muretto con i Vigili in alta uniforme, vigili che, dal 20 al 22 settembre prossimo distaccheranno due unità proprio in quel di Genova a supporto della Polizia Municipale del capoluogo ligure che dovrà gestire l'emergenza della viabilità anche rispetto al Salone Nautico".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium