/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 14 settembre 2018, 09:51

Decoro urbano ad Alassio: il bilancio di un'estate

Dall’entrata in vigore del Regolamento di Polizia Urbana e dall’avvio dei servizi sul territorio i numeri confermano l’inversione di rotta. Inoltre, è ripreso il servizio di Polizia Municipale nel distaccamento di Moglio

Decoro urbano ad Alassio: il bilancio di un'estate

 

Numeri alla mano è finalmente possibile fare un confronto tra l’avvio dei servizi di vigilanza sul territorio dagli inizi, nel mese di luglio, al mese di agosto periodo clou della stagione estiva.

“Ebbene – sottolinea Francesco Parrella, comandante della Polizia Municipale di Alassio – i numeri sono in netta flessione. A luglio abbiamo registrato una trentina sanzioni per mendicità e bivacchi, un numero che ad agosto, nonostante il significativo aumento della pressione turistica, è stato ulteriormente contenuto, chiaro segnale di come la presenza diffusa e mirata sul territorio sia servita da deterrente”.

“Quella avviata da questa amministrazione – conferma Marco Melgrati, sindaco di Alassio – è stata ed è una vera e propria guerra per la difesa del decoro urbano. Mi hanno riferito che sono state elevate multe a due persone che giravano in costume da bagno per le vie del centro, a chi conduceva cani senza guinzaglio e non puliva le relative deiezioni. Non è semplice: il personale è sicuramente sottodimensionato rispetto alle effettive necessità, ma sapientemente coordinato e con gli innesti temporanei nei periodi di maggior carico, stiamo registrando i primi risultati positivi. Ma occorre continuità, proseguire nel presidio del territorio anche nei periodi di minor pressione turistica”.

Nel frattempo è stato ripristinato il servizio di Polizia Municipale nel distaccamento di Moglio presso la sede della SOMS dove ogni martedì e giovedì dalle 9 alle 12 un agente è a disposizione della cittadinanza.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium