/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 settembre 2018, 11:00

Albisola, ieri ultimo giorno per l'ordinanza Orsi: si pensa a una limitazione del traffico mattutino

Impatto positivo dell'ordinanza: su quaranta multe effettuate nei primi venerdì, negli ultimi si è arrivati a dodici. All'apertura delle scuole ripartirà una nuova analisi per traffico per richiedere un'ulteriore ordinanza al mattino

Albisola, ieri ultimo giorno per l'ordinanza Orsi: si pensa a una limitazione del traffico mattutino

"Si sono verificate riduzioni notevoli al traffico, si può constatare che è stato un'esperimento totalmente riuscito. Su quaranta multe effettuate nei primi venerdì, negli ultimi si è arrivati a dodici. Sicuramente il crollo del ponte a Genova ha influito infatti c'è stato un netto calo di passaggi di mezzi pesanti".

L'ordinanza Orsi ieri sera alle 21.00 ha concluso il suo operato, giudicata positivamente dal primo cittadino ma si attendono novità in merito ad una nuova ordinanza mattutina nel periodo scolastico.

Lo scorso 9 luglio (Leggi Articolo) il sindaco di Albisola Superiore per ovviare ai gravi incidenti stradali che hanno portato alla morte in corso Mazzini della cittadina Ilvana Giusto aveva deciso, su accordo con il prefetto Antonio Cananà e con il benestare dei comuni limitrofi, di emettere un'ordinanza in vigore dallo scorso 13 luglio (leggi) che vietasse il passaggio al transito pesante ai mezzi di peso superiore alle 7.5 tonnellate, tutti i venerdì dalle 15 alle 21.

Lo stop era operativo in Corso Mazzini dall'ingresso autostradale sino al mare, in via Turati e su tutto il tratto albisolese fino al ponte Sansobbia e ha riguardato tutti i mezzi pesanti compresi gli autobus ad esclusione dei mezzi di linea del trasporto pubblico, dei mezzi provenienti o destinati al territorio delle Albisole, di Stella e delle località servite dalla Sp 334, nonchè i mezzi di soccorso, civili e militari.

I cartelli che segnalavano il divieto erano stati posizionati nei punti cruciali, dalla rotonda di Vigo ad Albisola Superiore, all’ingresso del paese sul ponte del Sansobbia e dalla rotonda di Corso Mazzini a Savona di fronte al mercato civico.

"Dovremo rifare tutte le misurazioni e dare il via di nuovo all'iter procedurale. Il Prefetto nutre perplessità ma siamo pronti a programmare una nuova analisi del traffico, anche se in queste mattine ho notato che il traffico defluisce tranquillamente, si potrà fare una valutazione più precisa quando riapriranno le scuole" spiega il sindaco Orsi.

 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium