/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 18 settembre 2018, 15:52

Sarà fatto brillare domani l'ordigno bellico ritrovato nelle acque di Andora

Emanata un'ordinanza di interdizione dello specchio acqueo per creare una cornice di sicurezza funzionale all'isolamento del reperto

In foto: l'ufficio circondariale marittimo di Loano, che gestisce le operazioni

In foto: l'ufficio circondariale marittimo di Loano, che gestisce le operazioni

Nella mattinata dell'11 settembre scorso, l'Ufficio Circondariale Marittimo di Loano - Albenga è stato portato a conoscenza in merito alla presenza di un presunto ordigno bellico nello specchio acqueo antistante il Comune di Andora.

Informata la Direzione Marittima della Liguria e la competente Prefettura di Savona, è stato richiesto l'intervento del Nucleo Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi (S.D.A.I.) del Gruppo Operativo Subacquei Incursori della Marina Militare, di stanza a La Spezia ed è stata emanata un'Ordinanza di interdizione dello specchio acqueo per creare una cornice di sicurezza funzionale all'isolamento dell'ordigno.

Nella mattinata di domani si provvederà allo spostamento dell'ordigno per il successivo brillamento.

La Guardia Costiera di Loano-Albenga ricorda a tutti gli utenti del mare che, qualora una persona s'imbattesse in un oggetto riconducibile, per forma, ad un ordigno esplosivo od a parti di esso, si deve evitarne il contatto e, per l'incolumità pubblica, provvedere ad identificarne il sito di ritrovamento, denunciando immediatamente il rinvenimento alla locale Capitaneria di Porto al fine di poter ristabilire la fruibilità e la sicurezza del tratto di mare interessato.

Si ricorda infine che è attivo 24 ore su 24, su tutto il territorio nazionale il numero blu 1530 per le emergenze in mare e di porre sempre maggiore attenzione durante l'esercizio delle attività ludico diportistiche connesse al mare.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium