/ Al direttore

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | martedì 09 ottobre 2018, 13:24

La Federazione Provinciale del PSI savonese: "Via la scritta 'camicie nere' dalla lapide commemorativa"

"Riteniamo che questi atteggiamenti provocatori siano frutto di un tentativo maldestro di una certa Destra, che utilizza atteggiamenti politici propri di chi persegue vantaggi immediati, senza preoccuparsi delle conseguenze delle sue decisioni per la collettività".

La Federazione Provinciale del PSI savonese: "Via la scritta 'camicie nere' dalla lapide commemorativa"

Egregio Direttore,

con la presente la Federazione Provinciale del PSI savonese, di fronte ai fatti accaduti nella mattinata di sabato presso il Cimitero Comunale di Savona, ritiene di intervenire con forza nel denunciare la posa di una lapide a ricordo dei militari caduti per la Patria, contenente la scritta “Camicie Nere”.

Inqualificabile è il solo pensiero che una scritta del genere potesse essere accomunata ai caduti delle nostre Forze Armate, ma ancor più grave e inaccettabile che il Sindaco di Savona abbia presenziato a tale commemorazione, ella che rappresenta una città decorata con la Medaglio d’Oro alla Resistenza.

Pertanto come rappresentanti della Federazione Socialista di Savona, e eredi di una Storia che racchiude la figura di un grande patriota/partigiano/Presidente della nostra Repubblica come Sandro Pertini, riteniamo che questi atteggiamenti provocatori siano frutto di un tentativo maldestro di una certa Destra, che utilizza atteggiamenti politici propri di chi persegue vantaggi immediati, senza preoccuparsi delle conseguenze delle sue decisioni per la collettività, un atteggiamento di natura sfascista figlio di una stagione Populista a cui si affiancano pensieri da revisionismo della Repubblica Sociale.

Pertanto condannando profondamente ogni qualsiasi atto di Revisionismo e Sfascismo, RICHIEDIAMO con Forza al Sindaco Ilaria Caprioglio di ordinare la immediata rimozione di tale scritta e adoperarsi affinché tali atti siano condannati dall’intero Consiglio Comunale e proibiti sul territorio di tutto il Comune di Savona.

FEDERAZIONE PROVINCIALE SOCIALISTA DI SAVONA

LA SEGRETERIA

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore