/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 10 ottobre 2018, 18:03

I torrenti "sorvegliati speciali" in vista dell'allerta (FOTO)

Nella zona tra Finale Ligure e Loano non sono mancati gli interventi di pulizia, ma alcuni letti dei corsi d'acqua sono ancora invasi dalla vegetazione.

I torrenti "sorvegliati speciali" in vista dell'allerta (FOTO)

A poche ore dal previsto peggioramento delle condizioni climatiche, con tanto di allerta arancione diramata su tutta la nostra regione, qual è la situazione dei principali torrenti della zona tra Finale Ligure e Loano? Per rispondere a tale quesito abbiamo deciso di verificare personalmente le condizioni dei vari corsi d'acqua, chiamati nelle prossime ore - secondo le previsioni - ad uno sforzo straordinario data la quantità di precipitazioni ipotizzate. 

La nostra indagine è partita dal finalese, con il sopralluogo sui torrenti Sciusa e Pora: una fitta vegetazione ha invaso il letto del primo, mentre nel secondo è stata effettuata una pulizia anche se rimane ancora la presenza di arbusti.

A Borgio Verezzi anche il Rio Bottassano ha subito un intervento di pulizia, ma anche qui non mancano zone dove la vegetazione è più fitta. Importante è stato invece l'intervento che il Comune di Pietra Ligure ha operato sul torrente Maremola: a tal proposito si nota ancora la presenza di alcune macchine da lavoro.

Infine Loano, dove la situazione del Nimbalto appare tra le più complicate: come si può notare dalle immagini, arbusti e rovi fanno capolino al centro del torrente.

A contribuire ad una maggiore sicurezza sarà inoltre decisivo l'apporto dei Comuni dell'entroterra, con la speranza che il maltempo possa esaurirsi senza lasciare strascichi pesanti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium