/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | mercoledì 10 ottobre 2018, 19:05

Savona, i Verdi sulla lapide delle Camicie nere: "Esprimiamo il nostro sdegno"

"Noi crediamo che i morti vadano sempre ricordati ma che le camicie nere non siano in alcun modo paragonabili alle forze di Liberazione"

Savona, i Verdi sulla lapide delle Camicie nere: "Esprimiamo il nostro sdegno"

Verdi Liguri esprimono il proprio sdegno dinanzi all'inqualificabile e squallido episodio accaduto al cimitero di Savona.

Ecco la nota:

"Noi crediamo che i morti vadano sempre ricordati ma che le camicie nere non siano in alcun modo paragonabili alle forze di Liberazione. L’OPERA DEI CADUTI SENZA CROCE,come si evince dal proprio statuto nazionale: "non persegue fini di lucro e si propone di:

a) Mantenere viva la memoria dei Caduti in guerra, nei campi di prigionia e d’internamento, nelle foibe e nei campi di sterminio, senza aver avuto il conforto di una degna sepoltura;" oltre a mantenere uno specifico monumento a Roccaraso equiparato con legge nazionale ai cimiteri di guerra.A questo punto Noi Verdi vogliamo sapere:

b) cosa c'entrano "le camicie nere" con le vittime indicate al punto a) dello statuto sociale dell'Associazione?

c) Che tipo di azioni interne si vogliano assumere e soprattutto chiarire cosa sia successo e quali procedimenti amministrativi si siano seguiti per giungere ad una gravissima offesa alla città di Savona,medaglia d'oro della Lotta di Liberazione?Se non si ritenga di informare urgentemente il consiglio comunale di quanto accaduto o mettere in piedi una apposita commissione consiliare di indagine?

d) Quali conseguenze politiche intenda assumere la Sindaca di Savona poiche' la rimozione della lapide non può bastare dinanzi alla gravità dell'accaduto e sopratutto alle ambiguità dei primi giorni quando pareva che perfino,stando a notizie di stampa, vi fossero dubbi sul ruolo tragico svolto dalle camicie nere". 

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore