/ Cronaca

Cronaca | mercoledì 10 ottobre 2018, 18:29

Allerta, si attende burrasca di scirocco nella notte

Le previsioni per le prossime ore

Allerta, si attende burrasca di scirocco nella notte

Siamo ancora in una fase pre-frontale con le prime nubi che si stanno affacciando in queste ore sulla Liguria. La prima parte della perturbazione sta giungendo in queste ore sulla Francia meridionale e nelle prossime ore coinvolgerà la Provenza e la Costa Azzurra per giungere solo in tarda serata sull'estremo ponente ligure.

L'avvicinamento del minimo depressionario richiamerà inoltre un forte rinforzo della ventilazione meridionale dai quadranti sud-orientali (scirocco) fino a forte intensità.

Nel pieno della notte, con la fase più acuta del maltempo, attendiamo l'entrata improvvisa di una burrasca di vento di mare (sciroccata) con raffiche addirittura intense oltre i 50/60 km/h. Un vento che risulterà anche localmente costante (a differenza della tramontana a raffiche intermittenti) e favorirà inoltre un corposo "effetto stau" forzato lungo la dorsale montuosa delle Alpi Liguri e dei rilievi del Savonese, dove si attendono copiose precipitazioni.
 
Proprio sui rilievi savonesi si attendono cumulate molto elevate (molto superiori rispetto a quelle previste lungo le aree costiere); parliamo di accumuli superiori a 200-250mm, mentre lungo i litorali gli accumuli potranno variare dagli 80 ai 150mm a seconda delle zone maggiormente colpite.

Si consiglia di prestare la massima attenzione anche al moto ondoso in rapido aumento fino a molto mosso o agitato sui bacini liguri occientali, con rischio di mareggiate fino alla mattinata di giovedi 11 ottobre.

RICORDIAMO CHE la Protezione civile regionale ha diffuso l'allerta meteo per piogge diffuse e temporali emanata da ARPAL. Questa la scansione oraria e la zone coinvolte. Il dettaglio delle zone, gli orari e i colori dell’allerta:

ZONA A (bacini medi e piccoli) gialla dalle 18 di oggi, mercoledi' 10 ottobre alle 23.59. arancione dalle 00.00 di domani, giovedi' 11 ottobre alle 18.00, poi gialla fino alle 20.00

ZONA A (bacini grandi): arancione dalle 00.00 alle 20.00 di domani, giovedi' 11

ZONA B arancione dalle 00.00 alle 18 di domani giovedi' 11, poi gialla fino alle 20.00

ZONA C (bacini medi e piccoli): gialla dalle 00.00 alle 6.00 di domani giovedi' 11, poi arancione fino alle 18, quindi gialla fino alle 20.

ZONA C (bacini grandi): gialla dalle 6.00 alle 18.00 di domani, giovedi' 11

ZONA D (bacini medi e piccoli): gialla dalle 18 di oggi, mercoledi' 10 alle 23.59, poi arancione dalle 00.00 alle 18 di domani, giovedi' 11, poi gialla fino alle 20.

ZONA D (bacini grandi): arancione dalle 00.00 alle 20.00 di domani giovedi' 11

ZONA E (bacini piccoli e medi): gialla dalle 00.00 alle 6.00 di domani giovedi' 11, poi arancione fino alle 18.00 quindi gialla fino alle 20.00

ZONA E (bacini grandi): gialla dalle 6.00 alle 18.00 di domani giovedi' 11.

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale:

A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa;

B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno;

C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla;

D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; 

E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore