/ Cronaca

Cronaca | mercoledì 10 ottobre 2018, 18:33

Peggiorano le condizioni meteo. Allerta Rossa sulla Zona A

L'innalzamento al livello rosso dei piccoli e medi bacini della zona A è dovuto a un aumento delle precipitazioni previste in maniera diffusa nell'estremo Ponente.

Peggiorano le condizioni meteo. Allerta Rossa sulla Zona A

L'analisi degli ultimi modelli di previsione meteo e le valutazioni idrologiche, portano a una modifica dell'allerta meteo di questa mattina. Dunque, la Protezione Civile Regionale ha diffuso l'allerta meteo per piogge diffuse e temporali emanata da ARPAL.

La modifica riguarda la ZONA A:

bacini piccoli e medi – gialla fino alle 23.59 di oggi, mercoledi' 10 ottobre, poi arancione fino alle 2.59 di domani, giovedi' 11 ottobre quindi rossa fino alle 15, poi arancione fino alle 17.59 e infine gialla fino alle 20.

bacini grandi: gialla dalle 18 alle 23.59 di oggi, mercoledi' 10, poi arancione fino alle 2.59 di giovedi' 11, quindi rossa fino alle 15 e infine nuovamente arancione fino alle 20.

Per le altre zone e classi di bacino NESSUNA MODIFICA rispetto a quanto comunicato in mattinata.

L'innalzamento al livello rosso dei piccoli e medi bacini della zona A è dovuto a un aumento delle precipitazioni previste in maniera diffusa nell'estremo Ponente. L'allerta arancione per temporali è il massimo grado di allertamento per questo tipo di fenomeno.

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale:

A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa;

B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno;

C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla;

D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; 

E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore