/ Finalese

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Finalese | venerdì 12 ottobre 2018, 07:41

Lettera al direttore: "Grave l'attacco alla sezione ANPI di Finale Ligure"

Il presidente Milani: "Il prof. Vassallo dichiara il falso, l'ANPI di Finale (nè tantomeno Provinciale e Nazionale) non ha mai espulso nessuno dal Direttivo"

Lettera al direttore: "Grave l'attacco alla sezione ANPI di Finale Ligure"

Alla cortese attenzione del Direttore di Savona News

Io, sottoscritto

Luigi (Gino) Milani, Presidente della Sez. ANPI di Finale mi sento in dovere di rispondere alla lettera aperta da voi  ricevuta dal Prof. Luigi Vassallo e pubblicata, non certo per alimentare polemiche, ma per l‘ennesima volta onorare e stabilire la verità.

E' grave l'attacco alla sez. ANPI di Finale L. nella persona del suo Presidente Milani e dei componenti del direttivo definiti "antidemocratici e fraudolenti" e, come da malcostume, senza darne argomentazione da parte del sig. Vassallo che ne dovrà rispondere moralmente e politicamente.

Da 2 anni a questa parte assistiamo ad un crescendo di attacchi a consiglieri del direttivo e al Presidente eletto Milani, da parte del "gruppo Vassallo", sino a deferirlo alla Commissione di Garanzia che non ha trovato elementi sanzionabili se non fumose accuse.

Il Vassallo dichiara il falso quando afferma che lui e G.L. Caviglia sono stati espulsi dal Direttivo di Finale: l'ANPI di Finale (nè tantomeno Provinciale e Nazionale) non ha mai espulso nessuno dal Direttivo e non lo ha fatto nei confronti di Vassallo e Caviglia; quest'ultimo, oltre alle assenze, ha più volte manifestato la volontà di non farne più parte, mentre il Vassallo si é autoescluso per le assenze alle riunioni, come da regolamento statutario ricordatoci anche dal Presidente Provinciale Rago.

La loro autoesclusione, sebbene discussa in direttivo, non è mai stata formalizzata per lasciare spazi interlocutori. Il Sig. Vassallo non é nuovo ad attacchi simili nei confronti del Presidente e del Comitato Direttivo di sezione.

Nel suo delirio dell'io non poteva mancare lo spot per il suo blog nato in antagonismo al gruppo dirigente operante ed eletto. Volendo stare nei corretti confini politici, come è costume dell'Anpi, mi metto a disposizione per qualsiasi informazione documentata relativa ai fatti.

il Presidente Luigi (Gino) Milani

Lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore